NOVAK DJOKOVIC

Novak Djokovic: "Agassi mi ha suggerito Stepanek. Farò un passo alla volta"

-  Letture: 2125

L'annuncio della "partnership" tra Novak Djokovic e Radek Stepanek è avvenuto in modo esilarante su Instagram, ma successivamente i due sono tornati molto seri nel parlare dell'argomento, attraverso il sito web ufficiale del tennista serbo.

Ha speso parole di ammirazione Djokovic per Stepanek, che "è uno dei miei amici più stretti nel circuito e sono sempre stato impressionato per il suo livello di determinazione, passione e amore per il tennis.

Il fatto che si sia ritirato recentemente, all'età di 37 anni, la dice lunga sul suo amore per il gioco. Ha tanta esperienza e conoscenza, e ha giocato ad alto livello per molti anni. Sono entusiasta di unire le nostre forze e non vedo l'ora di competere nuovamente con un nuovo team che mi sostiene". Djokovic giocherà l'esibizione di Abu Dhabi, Doha e l'Australian Open nel primo mese stagionale, per il resto la sua programmazione non è ancora confermata.

Agassi dovrebbe aiutarlo soltanto negli Slam più qualche altro eventuale torneo. Difficile che l'otto volte campione Slam possa partire dagli Stati Uniti per andare a Monte Carlo, dove Djokovic e Stepanek risiedono da anni, per partecipare agli allenamenti in modo costante.

Ma Nole ha molta fiducia su come i due collaboreranno: "Sotto consiglio di Andre ho cercato Radek, quindi sono sicuro che i due lavoreranno bene assieme. La nuova stagione sta per cominciare e la strada per tornare dove ero prima è lunga.

Siamo consapevoli che dovrò procedere passo dopo passo, senza avere fretta per nessuna cosa. Mi sento molto meglio ora, e sono entusiasta di giocare partite". "Sono onorato di essere un nuovo componente del team di Novak - ha detto Stepanek -.

È una nuova ed entusiasmante sfida per me, e credo che come squadra possiamo aiutare Novak a raggiungere i suoi obiettivi. Siamo amici fuori dal campo da molto tempo, credo che la nostra amicizia e i nostri punti di vista simili si trasmetteranno anche sul campo, e condivideremo alcuni momenti memorabili insieme". .