Matteo Berrettini si allena al Piatti Tennis Center: le ultime sul rientro



by GENNARO DI GIOVANNI

Matteo Berrettini si allena al Piatti Tennis Center: le ultime sul rientro
© Kelly Defina Getty Images

In attesa di rientrare ufficialmente nel circuito, Matteo Berrettini è stato ospite nelle ultime ore nel Piatti Tennis Center, accompagnato dal suo nuovo coach Francisco Roig, Umberto Rianna e dall’amico Alessandro Bega.

L’ex finalista di Wimbledon, sprofondato intanto al 14esimo posto del ranking Atp, ha fatto capolino a Bordighera, nella struttura di Rocco Piatti, figlio di Riccardo. Il 27enne romano ha avuto modo di dividere il campo con Rocco nel centro dove è cresciuto tennisticamente Jannik Sinner, ed ha vissuto la prima parte della sua carriera.

Matteo, la cui ultima apparizione in campo risale allo scorso agosto, in occasione degli Us Open, dove alzò bandiera bianca nel match contro Rinderknecht, sta cercando di accelerare i tempi per tornare presto a stupire.

Ritorno ancora lontano per Berrettini

Il suo rientro non dovrebbe però avvenire nella tournée americana su cemento, rappresentata specialmente dai due prestigiosi Masters 1000 a Indian Wells e a Miami. L'ipotesi è diventata sempre più concreta non appena è stata pubblicata l'entry list completa e ufficiale del Bnp Paribas Open nella California: infatti, il tennista romano non risulta presente in coda alla lista con la possibilità di entrare di diritto nel tabellone principale tramite il ranking protetto.

L'unica altra strada per l'azzurro di partecipare è rappresentata dal ricevere una wild card dagli organizzatori ma, in questo momento, tutto lascia intendere che l’ex numero uno azzurro salterà l'appuntamento 'nel deserto' per prendersi ancora del tempo.

'The Hammer' ha recentemente condiviso attraverso il suo profilo Instagram come continui a lavorare in campo, insieme al nuovo coach Francisco Roig, e in palestra per tornare al più presto in forma dal punto di vista fisico.

"Passo dopo passo" è stata la didascalia aggiunta da Matteo al post, che non ha ancora espresso pubblicamente quale sarà la data ufficiale del suo atteso rientro in campo.

Matteo Berrettini Jannik Sinner