Matteo Berrettini ha rinunciato al Capodanno con Melissa Satta per allenarsi

Interessante rivelazione sul campione azzurro

by RedazioneMia
SHARE
Matteo Berrettini ha rinunciato al Capodanno con Melissa Satta per allenarsi
© Lionel Hahn/Getty Images

Il 2024 di Matteo Berrettini è cominciato nel peggiore dei modi. Dopo le prime voci e la decisione di partire in Australia c'era entusiasmo e ottimismo ma in pochi giorni è svanito tutto. Il problema al piede è riapparso e Matteo Berrettini è stato costretto a ritirarsi prima dal Kooyang Classic, torneo esibizione che si è tenuto a inizio anno e poi dagli Australian Open, primo torneo del Grande Slam della stagione.

Matteo era stato sorteggiato per un insidioso primo turno contro un Top Ten, il greco Stefanos Tsitsipas ma alla fine - a poche ore dal match contro il talento ellenico - Berrettini si è ritirato dal torneo. Tutto rinviato e ora c'è curiosità su quando l'azzurro tornerà in campo, c'è speranza che torni il prima possibile.

Negli ultimi giorni Matteo è stato nuovamente sotto accusa dagli haters, colpevole secondo questi di non allenarsi come dovrebbe e di pensare invece troppo alla sua relazione con Melissa Satta, nota showgirl italiana.

Le cose invece sembrerebbero essere diverse. Secondo quanto riporta il Corriere della sera Matteo sta facendo di tutto per tornare in campo e anche per l'Australia ci ha provato in tutti i modi, insieme al suo nuovo coach, l'ex storico coach di Rafael Nadal Francisco Roig.

D'altronde quest'ultimo è abituato ad allenarsi e dare il massimo in ogni allenamento e la rivelazione emersa nelle ultime ore fa molto rumore. Roig ha consigliato a Matteo di evitare il viaggio in Marocco con la sua Melissa e di fare una seduta di allenamento in più a Montecarlo, anche a Capodanno.

Matteo ha accettato fiducioso com la speranza di partecipare agli Australian Open ma i nuovi problemi al piede hanno complicato tutto. Ora testa ai prossimi tornei, c'è ancora una stagione da giocare e tutti i fan sperano che Matteo possa tornare il prima possibile in campo.

Riguardo la scelta di Berrettini di essere in Australia ha parlato a Tutti Convocati così l'ex tennista Paolo Bertolucci, ecco le sue parole: "Matteo purtroppo è un caso particolare, non si riesce a parlare con lui ed è tutto secretato.

Va dall'altra parte del mondo già con problemi fisici e questo mi dispiace molto, probabilmente va detto che non ha le idee chiare. Non puoi presentarti ad un torneo del Grande Slam così".

Matteo Berrettini
SHARE