Matteo Berrettini riparte dal Challenger di Phoenix: wild card per l'azzurro



by MARTINA SESSA

Matteo Berrettini riparte dal Challenger di Phoenix: wild card per l'azzurro

Matteo Berrettini riparte dopo la brutta sconfitta subita a Indian Wells. Dopo la sconfitta al secondo turno del torneo ‘1000’ statunitense, nonché al suo esordio, il tennista azzurro ha deciso di partecipare al Challenger 175 di Phoenix, grazie a una wild card che ha ricevuto dall’organizzazione.

Il numero tre d’Italia torna nel torneo che ha vinto nel 2019, per preparare il prossimo appuntamento Atp: il Masters 1000 di Miami, con data d’inizio del tabellone principale il 22 marzo. “Come ho sempre fatto, fidarsi del processo, lavorare duro e rimanere focalizzato.

La stagione è lunga e tornerò al meglio presto. Apprezzo davvero tutto il vostro supporto. Io e il mio team abbiamo deciso di giocare a Phoenix la prossima settimana. Grazie al torneo per la wild card”, ha scritto il tennista romano sul proprio profilo Instagram.

Il draw completo

All’esordio Matteo Berrettini affronterà Ilya Ivashka, sconfitto da Daniil Medvedev al terzo turno del Masters 1000 californiano. Secondo il tabellone già sorteggiato, al terzo turno potrebbe esserci Marc-Andrea Huesler, testa di serie numero sei del torneo Challenger.

Il finalista di Wimbledon, però, non è l’unico però a partecipare al torneo ‘175’. Sono molte le stelle della top 50 che hanno deciso di ripartire a Phoenix, dopo le sconfitte difficili subite a Indian Wells.

Tra le altre teste di serie del torneo, invece, ci sono, in ordine: Diego Schwartzman, che vive un momento di crisi in questo 2023; Richard Gasquet, sconfitto al secondo turno di Indian Wells da Jannik Sinner; Alexander Bublik, kazako che sta ritrovando la via della top della 40 dopo la sessione di indoor europea; Jiri Lehecka, che al primo turno affronterà il campione Slam in doppio Thanasi Kokkinakis.

Oltre a Matteo Berrettini, l'altra wild card è stata assegnata a Gael Monfils: tornato anche lui uscito subito negli Stati Uniti al rientro dai sette mesi di stop, al primo turno attenderà un qualificato.

Photo credits: @matberrettini (Instagram)

Matteo Berrettini Challenger Indian Wells