Bertolucci: "Berrettini ha sprecato una grande occasione, Sinner sfortunato"



by   |  LETTURE 2901

Bertolucci: "Berrettini ha sprecato una grande occasione, Sinner sfortunato"

Gli Australian Open 2023 sono sempre più nel vivo, ci avviciniamo sempre di più alla seconda settimana del torneo ma fino ad ora il tennis italiano ha lasciato tanti rimpianti in campo. Due dei migliori atleti italiani, i nostri Matteo Berrettini e Lorenzo Musetti sono caduti subito, subendo sconfitte importanti rispettivamente contro Andy Murray e Lloyd Harris.

L'ex leggenda del tennis italiano Paolo Bertolucci ha rilasciato un'interessante intervista ai microfoni dell'agenzia di stampa Agi ed ha parlato del percorso dei due italiani. Bertolucci ha usato toni molto più duri per Berrettini mentre ha dato diverse attenuanti all'atleta carrarino.

Bertolucci ha parlato così su Matteo: "Ci sono poche scuse per l'eliminazione di Berrettini, lui ha 27 anni e si trovava sulla superficie adatta, sta inoltre affrontando la sua maturità tennistica. Murray è ormai un lontano parente di quello che ammiravamo con i Fa Four, Matteo ha avuto un atteggiamento spento e c'è grande rammarico perché nonostante i primi due set ha sprecato un match point per vincere il match".

Bertolucci ha invece difeso dalle critiche Lorenzo Musetti, anch'egli uscito al primo turno del torneo: "Lorenzo ha diversi alibi, a partire dalla superficie veloce sia rispetto il fatto che il suo coach Simone Tartarini si è sentito male prima del match".

Bertolucci su Jannik Sinner

Bertolucci ha parlato anche degli altri italiani e nello specifico di Lorenzo Sonego e Jannik Sinner, tennista che nella notte ha raggiunto gli Ottavi di finale del torneo. Bertolucci ha spiegato: "Jannik Sinner non ha avuto un tabellone favorevole, affronterà Stefanos Tsitsipas agli Ottavi di finale.

È stato sfortunato, dall'altro lato si è aperta una prateria di tabellone mentre lui ha beccato Stefanos Tsitsipas". Infine una battuta su Sonego: "Lorenzo giocava contro un tennista più forte come Hurkacz, ma come sempre ha dato tutto ed ha offerto davvero una buona prova". Photo Credit: Australian Open