Matteo Berrettini non si nasconde: "Posso vincere uno Slam"

Il tennista italiano ha rivelato i suoi obiettivi ai microfoni di Eurosport

by Antonio Frappola
SHARE
Matteo Berrettini non si nasconde: "Posso vincere uno Slam"

Il 2022 di Matteo Berrettini è stato purtroppo caratterizzato da un cospicuo numero di infortuni; infortuni che gli hanno impedito di competere al massimo delle sue potenzialità. L’azzurro, dopo aver raggiunto le semifinali agli Australian Open, si è dovuto fermare ad Acapulco per un problema agli addominali e ha poi deciso di operarsi alla mano destra lo scorso 29 marzo.

L’operazione lo ha costretto a rinunciare a tutta la stagione sulla terra battuta. Il romano è successivamente tornato in campo sull’erba e ha conquistato i tornei di Stoccarda e del Quenn’s dimostrando di potersi giocare le sue possibilità a Wimbledon.

La sfortuna, però, si è accanita ancora contro di lui. Il tampone effettuato a poche ore dall’esordio sui prati dell’All England Club è risultato positivo e Berrettini ha dovuto lasciare il torneo anzitempo.

Una condizione fisica non ottimale non gli ha permesso di competere al 100% durante lo swing americano. Berrettini ha rimediato due sconfitte al primo turno a Montreal e Cincinnati, ma è poi riuscito a raggiungere i quarti di finale agli US Open.

A Napoli, infine, è arrivato un nuovo infortunio al piede e un nuovo stop forzato.

Berrettini: "Posso vincere uno Slam"

Il tennista classe 1996 non vede l’ora di rialzare la testa nel 2023. Il suo obiettivo è giocare con maggiore continuità e cercare di fare la storia nei tornei dello Slam.

Berrettini ha raggiunto la finale a Wimbledon nel 2021 e dimostrato di poter battere chiunque sui prati dell’All England Club. “Voglio che sia un anno emozionante per me. Ho visto che posso giocarmela per vincere uno Slam.

Non ci sono andato tanto lontano nelle passate stagioni” , ha spiegato Berrettini ai microfoni di Eurosport. “È sicuramente un obiettivo, ma prima di tutto devo pensare alla mia salute. Se non c’è quella, è difficile giocare a tennis.

Ma se mi sento bene, l’obiettivo è vincere uno Slam, un Masters 1000, arrivare lontano nei migliori tornei. Ce la posso fare” . Photo Credit: Getty Images

Matteo Berrettini
SHARE