VINCERE CONTRO UN PALLETTARO

L'articolo di oggi potrebbe salvarti da qualche incubo...

by Federico Coppini
SHARE
VINCERE CONTRO UN PALLETTARO

VINCERE CONTRO UN PALLETTARO
 

Ho intenzione di condividere con te come battere un Moonballer (praticamente un pallettaro)

Prima di tutto, lasciatemi riassumere quello che chiamo un moonballer.

Un moonballer è un giocatore che di solito non ha tiri che sono grandi armi, ma ha altre qualità, usa la pazienza e rallenta il gioco per farti prendere le decisioni sbagliate e commettere errori.

Il suo obiettivo è farti giocare con il suo stile di gioco e cadere in un circolo vizioso.

Hai familiarità con le palle alte e lente con cui non puoi fare molto e i rally senza fine?

Bene, ora lascia che ti dica come dovresti gestire la situazione per vincere.

La speranza del Moonballer è che ti annoierai del suo gioco e inizierai a correre.

Conta sul fatto che sarai impaziente ed esplosivo, che perché ti stai annoiando, prendi delle decisioni sbagliate, cerchi di accelerare il gioco e vai per il vincitore troppo presto nel rally, il che ti porta a fare un molti errori non forzati.

Poiché perdi troppo, rallenti e poi entri nel gioco del moonballer.

Quando cedi a questo, è come rimanere bloccato nelle sabbie mobili.

Ma devi resistere. Non puoi cadere nella trappola.

La prima cosa che devi fare quando ti trovi di fronte a un moonballer è condizionarti a rimanere PAZIENTE.

La seconda parola chiave è OPPORTUNISTICO.

Per definizione, il moonballer non mancherà. Quindi l'unico modo per vincere punti è prendere tutte (ma proprio tutte) le occasioni che ti si presentano

Come si centrano i colpi vincenti?

La prima cosa che devi fare è mescolare il gioco più che puoi: palle alte, basse, lente, veloci, spin, flat, slice per stabilire su quale tipo di palle il tuo avversario ti dà una palla corta. In altre parole, varia le velocità e le altezze - rimanendo paziente - finché non trovi quella che ti fara' avere la palla corta, in mezzo al campo.

Quando ottieni la palla corta, devi sfruttarla al meglio. Con questo intendo dire che devi entrare rapidamente coi piedi dentro al campo e prendere la palla in anticipo. Fai attenzione a non cercare di colpire troppo vicino alla linea e correre rischi senza senso

Di solito, uno dei punti di forza dei moonballer è che possono recuperare velocemente ogni palla, quindi è importante prendersi più tempo possibile quando colpisci...in modo che potrai prenderlo in contropiede.

Con questa palla, puoi attaccare a campo aperto o sorprendere il tuo avversario colpendo di nuovo nello stesso angolo, mentre sta correndo nella direzione opposta per coprire il campo aperto.

Ovviamente, potresti perdere qualche punto, ma ricorda di non prendere rischi troppo eccessivi andando vicino alla righe...succede quando si e' presi dalla disperazione e si pensa che si debba forzare ogni colpo. Se prendi troppi rischi, non funzionerà.

Dopo aver attaccato, segui la tua azione fino alla rete.

Come mai?

Perché il moonballer di solito è un maestro in difesa, quindi è probabile che difenda con una palla alta e profonda. E se rimani indietro, è come ricominciare dall'inizio. Ripristino completo. Da dietro, non c'è niente che tu possa fare con queste palle alte e profonde.

D'altra parte, essendo a rete, puoi effettivamente finire il punto!

Riassumendo:

● Convinciti a rimanere paziente

● Identifica con quale tipo di palle, il tuo avversario potra' darti palle corte

● Quando la palla è corta, entra e prendi la palla in anticipo, tenendo i margini verso le linee

● Follow up a rete per finire i punti.

Se rimani PAZIENTE e OPPORTUNISTICO, ti darai le migliori possibilità di battere un moonballer.

SHARE