La preparazione del dritto in topspin


by   |  LETTURE 5209
La preparazione del dritto in topspin

Quando siete in posizione di attesa della palla, pronti a colpire, dovete tenere la racchetta sempre pronta appoggiando mano sinistra (per chi colpisce il dritto con la destra) sulla gola della racchetta (la parte della racchetta che si trova tra il manico e la base del piatto corde).

Quando il vostro avversario colpisce la palla (nel momento preciso in cui il piatto corde tocca la palla), spostate immediatamente la racchetta di lato e contemporaneamente iniziate a girare la parte superiore del corpo. Ricordatevi in questo momento di tenere la racchetta con entrambe le mani. Questa posizione dovrà essere mantenuta fino a quando avrete girato completamente il corpo. Questa posizione vi consentirà di eseguire una buona rotazione della parte superiore del corpo e quindi di dare potenza al colpo anche nel caso in cui l’apertura dovesse essere limitata. Un altro vantaggio sarà avere un buon controllo della racchetta.

Se il vostro braccio dominante è il destro, vi potrà essere utile visualizzare il gomito che punta verso il limite del campo dietro la linea di fondo, con la racchetta angolata di 45 gradi rispetto al cielo mentre la parte del piatto corde che sta per colpire sarà rivolta verso il basso. Allo stesso tempo dovrete portare il peso sul piede destro.

Ecco alcuni tennis e quanto il gomito sta distante dal corpo al momento della preparazione

PS Se vuoi migliorare il tuo diritto:

- 4Tennis - Il diritto 

Diritto in Topspin

- Diritto Killer

DIRITTO - Raccolta articoli Tennis World Italia

- Essential Tennis: Diritto Topspin