Come risvegliare la consapevolezza


by   |  LETTURE 2518
Come risvegliare la consapevolezza

Molti atleti mi scrivono per chiedermi come si fa a mantenere la calma e la lucidità nei momenti che precedono una gara, quando la mente si annebbia e sembra di essere dappertutto fuorché nel luogo dove di lì a poco dovremo esprimere la nostra miglior prestazione.

Il presupposto essenziale per far sì che queste tecniche funzionino è essere consapevoli di quel che si sta facendo.

LEGGI ANCHE: Pensare bene e meglio su un campo da tennis

Un atleta non può certo mettersi a meditare prima di affrontare una competizione. Dunque, occorre adottare un altro approccio, più specifico, trasversale a tutte le discipline sportive. Cosa occorre fare per restare ancorati al presente ed avere il pieno controllo del proprio corpo e delle proprie emozioni?

Devi cercare di mettere a sedere e a tacere le scimmie che stanno saltando dentro la tua testa.

Scopriamolo assieme… Guarda il video

Video offerto in collaborazione con Massimo Binelli, Mental Coach, l’allenatore della mente. Visita il sito http://massimobinelli.it