LEZIONI TENNIS

DIRITTO - primo movimento

-  Letture: 4597

"Nel tennis moderno I'importanza del braccio non dominante è diventata fondamentale per uno buona esecuzione del colpo" 
(Riccardo Piatti) 

Dopo aver analizzato un campionedi 10.000 tennisti (amatori, 4° ,3°,2°categoria e migliori under 12, 14, 16,18) in 12 anni, è risultato che più del 70% dei giocatori usa in modo non corretto il braccio non dominante nel primo movirnento, provocando una serie di errori a catena fìno al fìnale del colpo. 

Tramite Ia video analisi possiamo visualizzare determinanti punti chiave del colpo che rappresentano una sorta di passaggio obbligato e di riferimento standard per tutti i giocartori. 

Per meglio esemplificare questo concetto abbiamo analizzato due punti chiave del diritto di tre giocatori diversi (Murray. Nadal, Djokovic)  per farvi capire come, pur trattandosi  di tre campioni differenti, il punto chiave sia  identico. 

L'obiettivo è creare più energia e controllo con decontrazione.