Jannik Sinner lancia l'Italia e scherza con Alcaraz in vista di Italia-Spagna

Il tennista azzurro è molto attento a ciò che accade nel calcio

by Redazione
SHARE
Jannik Sinner lancia l'Italia e scherza con Alcaraz in vista di Italia-Spagna
© Claudio Villa/Getty Images

Non solo tennis in questi giorni visto che in Germania in contemporanea si stanno disputando gli Europei di calcio e tanti tennisti seguono con attenzione la propria squadra del cuore. Tra questi c'è senza dubbio il numero uno al mondo Jannik Sinner, appassionato di calcio e tifoso del Milan e Inter questo caso della Nazionale di calcio.

Il tennista altoatesino, prima del match di esordio contro l'Albania, ha postato una Instagram Stories con il consueto Forza Azzurri e ha portato fortuna visto la vittoria all'esordio della formazione di Luciano Spalletti.

Ora alla vigilia di Italia-Spagna Jannik ha parlato ai microfoni del sito dell'Atp ed ha commentato il suo rapporto con il calcio: "Il mio giocatore preferito è Gianluigi Donnarumma, poi se conosci una persona ovviamente hai un po' in più di amicizia.

Quando ero giovane giocavo a calcio e amavo molto questo sport, poi è fantastico perché hai compagni di squadra e viaggi con i compagni di squadra e le rispettive famiglie. È uno sport di squadra e se amici insieme è ancora più facile giocare".

Poi il tennista ha spiegato: "Guarderò le partite con altri tennisti? No, ho bisogno dei miei spazi. Quando a cuore qualcosa tengo a guardarla da sola. Nel circuito chiacchieriamo di calcio, è divertente perché quasi tutti guardano le partite.

Un messaggio ad Alcaraz in caso di vittoria dell'Italia sulla Spagna? No, non lo farei mai... (ride) O chissà, forse". Sulla sua passione per il calcio Sinner parla anche di Fifa e svela: "Sonego è davvero bravo in realtà, durante ela Coppa Davis giocavano spesso e davvero tantissimo. Di solito sempre insieme e mai contro, devo dire che è davvero bello quel clima".

Jannik Sinner Alcaraz
SHARE