Jannik Sinner: "Roger Federer il mio idolo. Il suo messaggio è stato speciale"

L'azzurro ha parlato dei complimenti ricevuti dopo essere diventato il nuovo numero uno

by Antonio Frappola
SHARE
Jannik Sinner: "Roger Federer il mio idolo. Il suo messaggio è stato speciale"
© Elsa/Getty Images

Sarà difficile non lasciarsi trasportare dalle emozioni anche per un ragazzo sempre proiettato al futuro come Jannik Sinner. Domani, al torneo ATP 500 di Halle, l'italiano giocherà la sua prima partita da numero uno del mondo e cercherà di iniziare la stagione sull'erba con una vittoria per preparare Wimbledon nel migliore dei modi.

"Sono contento di tornare a giocare sull'erba. È una superficie in cui hai poco tempo per adattarti. L'obiettivo è Wimbledon, ad Halle spero di giocare più partite possibili. Il tabellone è molto difficile, già dall'esordio con Tallon Griekspoor.

Non vedo l'ora di scendere in campo, sarà un buon test per me" , ha detto l'altoatesino in un'intervista rilasciata a Tennis Tv.

Jannik Sinner: "Roger Federer il mio idolo. Il suo messaggio è stato speciale"

L'ATP, per rendere omaggio a Sinner, ha pubblicato un magnifico video con i complimenti di alcuni dei più grandi numeri uno della storia.

Tra questi non poteva mancare Roger Federer, il più grande idolo dell'azzurro.

"Il mio idolo era Federer, il suo messaggio è stato speciale, ma tutti quelli ricevuti dagli ex numeri uno al mondo sono stati bellissimi. Vorrei poterli ringraziare personalmente, farlo con ognuno di persona sarebbe il massimo" , ha commentato Sinner.

Jannik Sinner Roger Federer
SHARE