Zazzaroni netto: "Alcaraz ha qualcosa in più di Jannik Sinner, è un vero fuoriclasse"

Il giornalista ha parlato della rivalità che è destinata a durare nel tempo

by Redazione
SHARE
Zazzaroni netto: "Alcaraz ha qualcosa in più di Jannik Sinner, è un vero fuoriclasse"
© Clive Brunskill/Getty Images

Jannik Sinner e Carlos Alcaraz, una rivalità destinata a durare negli anni ed appena cominciata. Per anni abbiamo parlato dei Big Three e della costante rivalità tra Roger Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic, ora invece è iniziata una nuova era e per fortuna parla anche italiano.

Da un lato il neo numero uno al mondo Jannik Sinner, vincitore agli Australian Open e protagonista di tante belle vittorie negli ultimi mesi; dall'altra invece Carlos Alcaraz, un giovane talento che ormai già da qualche anno è sul nome di ogni appassionato.

I due si sono affrontati al Roland Garros, per la prima volta in semifinale in un torneo del Grande Slam ed Alcaraz ha avuto la meglio vincendo dopo una lunghissima battaglia in cinque pesanti set. Il giornalista e direttore del Corriere dello Sport Ivan Zazzaroni ha rilasciato una bella intervista ai microfoni di Mowmag ed ha trattato di tanti temi.

Alcaraz, Sinner e tanto altro: il tennista azzurro è impegnato questa settimana nel torneo di Halle, debutto stagionale su erba e intanto Zazzaroni ha avuto un giudizio piuttosto netto sui due fenomeni del tennis mondiale.

Ecco le sue parole: "Non sono un esperto di tennis ma durante la semifinale ci ho pensato più volte, sul piano del talento naturale Alcaraz ha qualcosa in più rispetto a Sinner. Jannik ha comunque un gran talento e negli ultimi anni ha sviluppato un tennis piuttosto personale che può creare difficoltà a chiunque, Alcaraz compreso.

Lui è un fuoriclasse ma credo che per quel che riguarda il talento e i colpi Alcaraz ha qualcosa in più". Riguardo il futuro e la possibile pressione su Sinner numero uno, Zazzaroni esalta il tennista altoatesino: "Credo che stia gestendo tutto alla grande, è anche cresciuto in termini di comunicazione.

È un tennista diverso rispetto a uno o due anni fa da questo punto di vista, potremmo dire che è un'altra persona. Ha una comunicazione semplice e allo stesso tempo molto efficace".

Alcaraz Jannik Sinner
SHARE