Jannik Sinner come Roger Federer: nuovo obiettivo per l'azzurro

Il tennista italiano può riuscire in un'impresa riuscita solo allo svizzero

by Redazione
SHARE
Jannik Sinner come Roger Federer: nuovo obiettivo per l'azzurro
© Getty Images

Tra poche ore Jannik Sinner debutterà in un torneo come numero uno al mondo. Il tennista azzurro di San Candido ha fatto la storia del tennis e dello sport italiano ma ha solo 22 anni e tanta voglia di crescere e fare nuove imprese.

A Parigi l'azzurro ha conquistato la vetta del ranking - complice anche l'infortunio di Novak Djokovic - ma ha accumulato anche la delusione per la sconfitta contro il rivale di sempre Carlos Alcaraz, vincitore su di lui in cinque set nel corso della semifinale.

Nel tennis non c'è tempo per piangersi addosso e dopo il Roland Garros è cominciata la stagione su erba e Sinner è uno degli uomini più attesi. Lo scorso anno il tennista azzurro ha raggiunto la semifinale qui a Wimbledon ma non è mai stato poi in grado di impensierire realmente Djokovic.

L'azzurro ancora doveva vivere quell'exploit che lo ha portato sulla vetta mondiale in questi mesi. Ora c'è grande attesa per lui, a partire dal torneo Atp di Halle, dove - nonostante tutto - resta uno dei favoriti del torneo.

Halle è un torneo storico per gli appassionati di tornei su erba, ogni anno ci si divide tra il torneo tedesco e il Queen's e anche quest'anno il torneo vedrà interessanti protagonisti. Il tabellone per Jannik non è semplice, a partire dal primo match contro l'olandese Griekspoor, particolarmente a suo agio qui, e tanti altri rivali come Tsitsipas, Medvedev o Zverev.

Insomma la strada per la vittoria finale non è semplice, potremmo dire tutt'altro. Jannik può fare però la storia qui ad Halle e ripercorrere le orme di una leggenda del tennis come Roger Federer. Lo svizzero ha vinto diverse volte questo torneo ed è l'unico ad aver vinto il torneo di Halle da numero uno al mondo.

Sinner è numero uno e può provare a seguire le sue orme, i tifosi lo sperano. L'azzurro può raggiungere l'ennesimo record della sua giovane carriera.

Jannik Sinner Roger Federer
SHARE