Novak Djokovic loda Jannik Sinner: "Meriti di essere il numero uno del mondo"

Sono arrivati anche i complimenti del campione serbo

by Antonio Frappola
SHARE
Novak Djokovic loda Jannik Sinner: "Meriti di essere il numero uno del mondo"
© Clive Brunskill/Getty Images

Per diventare il nuovo numero uno del mondo, Jannik Sinner ha dovuto superare chi su quella poltrona si è accomodato per più tempo di tutti. Novak Djokovic ha trascorso 428 settimane sulla vetta del ranking: nessuno ha fatto meglio di lui nella storia del tennis.

Sinner ha legittimato questo sorpasso in classifica battendo il campione serbo in tre delle quattro ultime occasioni. Sconfitte che in qualche modo hanno instaurato qualche dubbio anche nella mente di chi è abituato a gestire la pressione alla grande.

La prima vittoria dell'altoatesino è arrivata nell'incontro di Round Robin alle Nitto ATP Finals nella parte finale della scorsa stagione. Djokovic si è vendicato pochi giorni dopo, perché il destino ha voluto che quella fosse anche la finale del Torneo dei Maestri.

La partita che ha fatto più male al belgradese è forse quella persa in Coppa Davis sprecando tre match point consecutivi. Sinner si è poi imposto nell'indimenticabile semifinale disputata in Australia, dove ha conquistato il primo torneo del Grande Slam.

Jannik Sinner, arrivano i complimenti di Novak Djokovic

Sinner ha scoperto di essere diventato il numero uno del ranking al termine della sfida contro Grigor Dimitrov al Roland Garros, quando Djokovic ha annunciato che non avrebbe preso parte al quarto di finale con Casper Ruud per l'infortunio al ginocchio; infortunio che lo ha poi costretto a sottoporsi a un intervento.

Djokovic ha elogiato il suo successore dedicandogli un messaggio diffuso su Instagram attraverso il profilo ufficiale. "Bravo, Jannik. Meriti di essere il numero uno del mondo. Auguri! " , ha scritto il serbo.

Novak Djokovic Jannik Sinner
SHARE