Wilander su Jannik Sinner: "Il ranking? Sono solo dati, il numero uno è Alcaraz"

Giudizio netto da parte dell'ex campione di tennis

by Redazione
SHARE
Wilander su Jannik Sinner: "Il ranking? Sono solo dati, il numero uno è Alcaraz"
© Tim Goode/Getty Images

Nel mondo del tennis come di tutti gli sport capita spesso di fare confronti, ci sono tifosi e ognuno ha il proprio beniamino e si rende a fare il tifo per uno o per l'altro. Nell'ultimo ventennio abbiamo visto probabilmente una delle più grandi rivalità della storia dello sport, la sfida eterna tra i Big Three con Novak Djokovic che è avanti almeno in quanto a numeri a Rafael Nadal e Roger Federer e nonostante ciò sono sempre tanti i tifosi a sostenere questi ultimi definendoli come i migliori di questo sport.

Ognuno ha la propria opinione e le rivalità sono all'ordine del giorno, l'ultima e siamo sicuri sia destinata a durare per tanto tempo è quella tra Jannik Sinner e Carlos Alcaraz. I due, tra l'altro abbastanza amici, si sono sfidati già più volte, l'ultima qualche giorno fa in semifinale a Parigi e ad avere la meglio stavolta è stato Carlos Alcaraz, poi vincitore al torneo.

La rivalità tra i due campioni è appena iniziata, Sinner è il nuovo numero uno ma Alcaraz è al momento il tennista con più Slam, lo spagnolo guida la sfida tra i due con 3 titoli del Grande Slam a uno.

Intervenuto all'Equipe l'ex tennista e ora opinionista Mats Wilander ha avuto un'opinione ben precisa sulla lotta tra i due e sicuramente le sue parole non faranno piacere ai tifosi del campione azzurro. Ecco le sue dichiarazioni: "Alcaraz ha solo 21 anni e ha dimostrato che non ha bisogno di giocare il miglior tennis per vincere, è il segno del più grande.

Le sue chance di vincere altri Slam sono altissime e non per i suoi colpi ma per il suo cervello e il suo coraggio, lui è incredibile. Controlla gli scambi e sembra che il match dipenda sempre da lui. Ha un arsenale immenso e ne sono certo, dopo i Big Three lui è una vera manna per il nostro sport".

Wilander è stato schietto anche su Sinner numero uno e ha parlato: "Essere il numero uno è solo una questione di computer, sono solo dati. Le persone preferiranno sempre il tennis dal vivo rispetto a una macchina".

Jannik Sinner Alcaraz
SHARE