Jannik Sinner guarda già a Wimbledon e alle Olimpiadi: le sue dichiarazioni

Il tennista azzurro ha parlato dei suoi prossimi obiettivi nel 2024

by Gianluca Ruffino
SHARE
Jannik Sinner guarda già a Wimbledon e alle Olimpiadi: le sue dichiarazioni
© Dan Istitene/Getty Images

Chissà cosa vorrà dire svegliarsi un lunedì qualunque, alzarsi dal letto, guardare sul cellulare la nuova classifica mondiale aggiornata e vedersi lì, davanti a tutti, al primo posto. Non chiedetelo a me, piuttosto a Jannik Sinner, che da lunedì 10 giugno è ufficialmente il tennista numero uno al mondo.

il 22enne altoatesino ha ricevuto il trofeo "ATP Year-End No.1", ovvero la coppa a forma di globo assegnata a chi comanda il ranking Atp. Un traguardo raggiunto con talento, dedizione e senza bruciare le tappe, al termine di una maturazione che lo ha portato a conquistare quest’anno il suo primo titolo Slam in Australia.

Jannik, affamato e determinato per com’è, non ne vuole sapere di accontentarsi, e in un’intervista con il Corriere della Sera ha dichiarato di sentirsi contento e al contempo un po' deluso per non aver raggiunto la finale del Roland Garros, ma di essere già proiettato con la mente verso i prossimi obiettivi.

Le parole di Jannik Sinner

Il tennista azzurro ha già messo nel mirino gli eventi sull’erba. Sinner ha parlato così della sua programmazione e delle aspettative per la stagione sul verde: “Certo.

Ora è interessante vedere quanto a lungo riesco a rimanere numero uno, verificare come mi comporto ad Halle, il prossimo appuntamento, poi c’è Wimbledon e sono curioso di scoprire come giocherò a Londra.

L’anno scorso sull’erba ho fatto una fatica incredibile, già il primo torneo sul verde mi dirà molto. Poi ci saranno altri obiettivi, quelli non mancano mai”. Sugli obiettivi futuri, il nuovo numero uno ha dichiarato che Wimbledon e le Olimpiadi saranno sicuramente gli appuntamenti speciali.

Wimbledon e le Olimpiadi. Ai Giochi tornerò sul campo della sconfitta di venerdì con Alcaraz, spero di far bene perché per me sarà un appuntamento molto speciale e importante” ha commentato il nativo di San Candido.

Jannik Sinner Wimbledon
SHARE