Provino decisivo per Jannik Sinner: l'azzurro tra poco sul Philippe-Chatrier

Allenamento con uno sparring molto particolare per Jannik: domani intanto il sorteggio del Roland Garros

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
Provino decisivo per Jannik Sinner: l'azzurro tra poco sul Philippe-Chatrier
© Julian Finney/Getty Images

Sono giorni decisivi per conoscere la verità sulla partecipazione di Jannik Sinner al Roland Garros. Ieri l’azzurro è partito alla volta di Parigi, e stamattina, dalle 12:30, effettuerà il suo primo allenamento per testare la sua tenuta fisica, con particolare attenzione a quell’anca destra che lo ha preoccupato e non poco nelle ultime settimane.

Dal sito dello slam parigino si può evincere come il numero due del mondo, ad un passo dallo storico sorpasso a Novak Djokovic, ha ‘prenotato’ il campo centrale, il Philippe-Chatrier, fino alle 14. L’italiano avrà uno sparring decisamente di livello, Kei Nishikori che nel corso della sua carriera ha raggiunto per tre volte i quarti di finale nella capitale francese.

Come detto, il ‘provino’ che sosterrà oggi Sinner sarà decisivo per prendere una decisione, probabilmente già nelle prossime ore. Il 22enne ha sempre sostenuto che giocherà solo e quando sarà al massimo delle sue condizioni, scongiurando il riacutizzarsi di un problema che potrebbe metterlo a serio rischio anche per i prossimi importanti impegni.

Domani il sorteggio del tabellone

L’azzurro oltre al doloroso ritiro da Madrid, dove avrebbe dovuto giocare i quarti di finale contro Felix Auger Aliassime, ha dovuto saltare suo malgrado anche il torneo più importante e rappresentativo del nostro paese, gli Internazionali Bnl’ d’Italia.

Dopo alcune settimane di stop, nelle quali si è curato presso il J-Medical di Torino, è partito con tutto il suo team alla volta del quartier generale di Monte-Carlo, prima di dirigersi a Parigi. Domani intanto verrà effettuato il sorteggio del tabellone maschile e femminile del Roland Garros e si scoprirà il suo percorso, qualora decidesse di prenderne parte.

Il major parigino avrà il via domenica e l’italiano avrà quindi bisogno di intensificare gli allenamenti, dopo alcune settimane di riposo, senza usare la racchetta. Come sappiamo il major parigino si gioca al meglio dei cinque set e metterà immediatamente alla prova la tenuta fisica di Sinner, dopo i problemi accusati negli ultimi tornei.

Jannik Sinner Roland Garros
SHARE