Paolo Bertolucci preoccupato per le condizioni di Jannik Sinner dopo Madrid

Il tennista azzurro ci ha provato ma alla fine le cose non sono andate bene

by Redazione
SHARE
Paolo Bertolucci preoccupato per le condizioni di Jannik Sinner dopo Madrid
© Clive Brunskill/Getty Images

La giornata di ieri ha regalato grande sorprese e diverse delusioni ai tifosi del torneo del Mutua Madrid Open. Dopo la sconfitta del beniamino di casa e campione in carica Carlos Alcaraz, il torneo ha dovuto fare i conti con l'annuncio del ritiro ufficiale di Jannik Sinner, testa di serie numero uno e protagonista finora di un grandissimo 2024.

Il tennista di San Candido, attuale numero due delle classifiche mondiali, ha comunicato il forfait chiarendo di avere dei problemi all'anca e di essere costretto a quindi a questa triste decisione. Per molti si è trattata anche di una decisione quasi di precauzione visto gli imminenti impegni con gli Internazionali d'Italia a Roma e il Roland Garros, torneo che potrebbe tra l'altro regalare a Jannik il primo posto nel ranking.

Sinner ha spiegato sui social lasciando il seguente messaggio: "Sono molto triste di dovermi ritirare dal torneo di Madrid. La mia anca mi ha dato fastidio questa settimana e lentamente il dolore è aumentato. Seguendo il consiglio dei medici abbiamo deciso di non giocare per non peggiorare le cose".

Attraverso il proprio profilo Twitter l'ex tennista e opinionista Paolo Bertolucci si è detto preoccupato per le condizioni del tennista azzurro, specialmente a ridosso di impegni così delicati. Per alcuni nei commenti si è trattata di una semplice mossa di precauzione ma Bertolucci invece non si è detto convinto e vuole attendere le prossime settimane, nella speranza che le cose possano migliorare.

Nei primi anni della sua carriera Sinner ha più volte dovuto fare i conti con problemi fisici e per questo c'è abbastanza preoccupazione tra tifosi e addetti ai lavori. Ecco nello specifico il tweet di Bertolucci:

Paolo Bertolucci Jannik Sinner
SHARE