Toni Nadal si sbilancia su Jannik Sinner e avvisa Carlos Alcaraz: la previsione

L'allenatore spagnolo ha parlato del futuro dei due talenti nel circuito

by Luca Ferrante
SHARE
Toni Nadal si sbilancia su Jannik Sinner e avvisa Carlos Alcaraz: la previsione
© Instagram Carlos Alcaraz/Getty Images

Sono tanti gli addetti ai lavori che si sono espressi su quali potrebbero essere i risultati di Jannik Sinner nel corso della stagione 2024 e nel breve futuro, specialmente dopo il trionfo agli Australian Open a cui aveva preceduto alcuni mesi di grandissimo livello (a confermarlo l'atto conclusivo alle Finals di Torino e la vittoria della Coppa Davis).

L'altoatesino è finora l'unico giocatore tra i big a essere ancora imbattuta in questa annata, visto che ha aggiunto al trofeo di Melbourne l'affermazione all'Atp 500 di Rotterdam nei Paesi Bassi. Con il terzo posto nel ranking conquistato, sorpassando Daniil Medvedev, e le Finals messe abbastanza in cassaforte, l'azzurro cercherà di mantenere questo rendimento elevato di risultati nei Masters 1000 di Indian Wells e Miami: nei due appuntamenti statunitensi saranno diversi i punti da difendere e dovrà dimostrare il momento positivo su una superficie a lui congeniale come il cemento.

La previsione di Toni Nadal

In un'intervista rilasciata ad As, Toni Nadal ha detto la sua sul periodo incredibile che sta attraversando il 22enne di San Candido: "È già uno dei giocatori top del circuito. In Sinner, d'ora in poi, Carlos Alcaraz troverà sempre un rivale tosto.

Lo era già prima, ma dopo aver vinto gli Australian Open ha ancora più fiducia. E penso che vedremo grandi match tra i due" è la previsione del coach spagnolo. Il tennista iberico dovrà provare in tutti i modi di confermarsi campione proprio a Indian Wells se vuole conservare la seconda piazza della classifica mondiale: l'italiano classe 2001 può tentare l'attacco per approdare alla parte di stagione su terra rossa da numero 2.

Un obiettivo non semplice ma possibile per Jannik Sinner, considerando il livello di gioco a cui sta abituando i tifosi e gli appassionati.

Toni Nadal Jannik Sinner Carlos Alcaraz
SHARE