Luca Nardi pensa alla prossima stagione: "Preparazione ad Alicante con Jannik Sinner"



by ANTONIO FRAPPOLA

Luca Nardi pensa alla prossima stagione: "Preparazione ad Alicante con Jannik Sinner"
© Adam Pretty/Getty Images

La vittoria nel derby con Flavio Cobolli non gli ha permesso di accedere alle semifinali delle Next Gen ATP Finals, ma Luca Nardi può guardare al futuro con ottimismo e sperare di raggiungere il suo vero obiettivo la prossima stagione.

Il tennista di Pesaro punterà ad entrare in top 100 nel minor tempo possibile e il successo conquistato contro Cobolli a Jeddah potrebbe conferirgli la giusta fiducia in vista dell'intensa prima parte del 2024. Nardi ha rivelato che si metterà subito al lavoro per farsi trovare pronto e svolgerà la preparazione ad Alicante insieme a Jannik Sinner.

Nardi scherza: "Preparazione con Jannik Sinner. Speriamo mi lasci giocare"

“Ci tenevo a far bene oggi. Purtroppo non mi sono qualificato: sapevo che avrei dovuto vincere in tre o in quattro set. Volevo vincere per non lasciare Jeddah senza nemmeno una vittoria e sono contento di esserci riuscito.

Sicuramente è stata una partita ricca di alti e bassi per entrambi. Nel quarto set mi sono infortunato. Da quel momento ho giocato senza paura, ero fuori e non avevo più niente da perdere. Ho provato a divertirmi giocando qualche punto particolare e sono contento del risultato" , ha raccontato Nardi ai microfoni di SuperTennis.

"Onestamente questa partita non la prendo proprio in considerazione in vista del 2024, anche se ho avuto una bella reazione: questo è un aspetto che mi manca. Sono stato bravo a non mollare e devo migliorare ulteriormente questa parte del mio carattere.

Farò la preparazione ad Alicante con Jannik Sinner. Speriamo mi lasci giocare( ride, ndr) . Scherzo. Cercherò di staccare un po’ la spina nei prossimi giorni e poi mi allenerò per circa tre settimane in Spagna.

Sono un pochino stanco. Nel 2024 cercherò di giocare il mio miglior tennis, vedremo come andranno le cose” .

Jannik Sinner