Jannik Sinner 'on fire': ecco quanto ha guadagnato nel 2023



by NICOLA PENTA

Jannik Sinner 'on fire': ecco quanto ha guadagnato nel 2023
© Clive Brunskill/Getty Images

Il 2023 è stato l’anno della consacrazione del tennista italiano Jannik Sinner. Il nativo di San Candido ha raggiunto la posizione numero 4 del ranking ATP e battuto diversi record nazionali che duravano dal secolo scorso tra i quali il maggior numero di vittorie in stagione ( Sinner ha concluso il 2023 con 64 vittorie nel Tour ATP), il maggior numero di finali disputate durante un anno (Sinner ha partecipato a 7 finali superando Panatta fermo a quota 6), unico italiano qualificato per le semifinali e la finale delle Nitto ATP Finals (persa contro il 7 volte campione del Torneo dei Maestri Novak Djokovic) ed è l’unico tennista nostrano ad aver battuto il numero 1 del mondo durante la Coppa Davis.

L'incredibile stagione 2023 di Sinner

I numeri di Jannik Sinner sono in costante crescita, l'azzurro è numero 4 ma c'è la consapevolezza che presto possa anche migliorare questi risultati. La fama del tennista aumenta di giorno in giorno, lo abbiamo visto anche in queste ore a San Siro dove uno stadio intero (durante Milan-Borussia Dortmund) acclamava il suo nome nel pre gara.

Ovviamente così come la fama sorride anche il portafoglio ed i guadagni di Sinner crescono sempre di più: al momento l'azzurro è sicuramente tra gli sportivi più pagati in Italia e i colleghi di Calcio e Finanza hanno analizzato nello specifico i suoi incassi.

Solo nel 2023 Jannik ha incassato circa 8 milioni di dollari (7.3 milioni di euro) derivanti dai premi, numeri che salgono fino a ben 30 milioni di euro complessivi in questo 2023. Da un lato l'accordo con Nike e dall'altro quello con tanti altri sponsor e i numeri sono sempre più importanti.

Per quel che riguarda l'accordo con la Nike parliamo di un accordo per altri 10 anni e che possono fruttare ben 150 milioni all"azzurro. Ma Sinner è destinato ad avere incassi sempre maggiori: l'Italia è un paese che esalta e celebra spesso i suoi campioni e in tempi moderni non ha mai avuto un fenomeno di questo calibro.

Da qui l'evidenza che i Prize Money non sono relativi ai premi ma anche agli sponsor saranno sempre più alti. Una pioggia di milioni in arrivo per il numero uno azzurro.

Jannik Sinner