Jannik Sinner raggiante dopo il successo: "Tutto questo è speciale"

Sinner ha commentato la vittoria all'esordio contro Tsitsipas

by Mario Tramo
SHARE
Jannik Sinner raggiante dopo il successo: "Tutto questo è speciale"
© Valerio Pennicino/Getty Images

Buona la prima per Jannik Sinner alle Atp Finals. L'azzurro ha mostrato ancora una volta un'ottima condizione e al debutto nell'evento Atp di fine anno ha regolato in due set e senza particolari problemi il greco Stefanos Tsitsipas, numero 6 delle classifiche mondiali.

Finisce con un doppio 6-4 in poco più di un'ora e mezza con Sinner che mostra ancora una volta i progressi al servizio e nel controllo del gioco e ha lasciato le briciole ad un avversario che non sembrava avere problemi fisici - nonostante i rumors sulla vigilia - ma che non sembrava essere al meglio della condizione.

Bellissima l'aola del pubblico con l'azzurro che è stato celebrato a fine match e Jannik che ha mostrato un grandissimo sorriso. Nel post gara il numero quattro al mondo ha parlato così in conferenza stampa e ha dichiarato: "Ero entusiasta di aprire le Finals Atp e scendere subito in campo, è stato speciale per me.

Sapevo che sarebbe stata dura ma penso di aver gestito abbastanza bene la situazione. Ho cercato di restare aggressivo e sono contento della prestazione. Sono felice di cominciare con una vittoria e spero di cominciare così".

Tsitsipas era avanti nei precedenti ma Sinner ha vinto gli ultimi precedenti, compreso quello odierno. Parlando sempre di Torino Jannik ha proseguito: "È una settimana speciale, si gioca sotto un tetto e quindi il pubblico è ancora più rumoroso, tutto questo è speciale, ho cercato di giocare felice in campo e con grande concentrazione".

Importante vittoria per Sinner mentre tra poche ore si disputerà la sfida tra gli altri due tennisti del girone, il numero uno al mondo Novak Djokovic e il danese Holger Rune, probabilmente il più grande avversario per Sinner, in chiave Atp Finals e accesso alla semifinale.

L'accesso dell'azzurro al prossimo turno è l'obiettivo minimo di questa stagione e poi Sinner si potrà concentrare sul resto. Ad ora il PalaAlpitour si è dimostrato un'arma in più e Sinner speri che sia lo stesso anche nei prossimi match, a partire dal prossimo match di martedì.

Jannik Sinner
SHARE