Atp Vienna - Subito Ben Shelton sulla strada di Jannik Sinner: il suo tabellone

Percorso immediatamente in salita per l'azzurro: tutti i suoi possibili avversari

by Gennaro Di Giovanni
SHARE
Atp Vienna - Subito Ben Shelton sulla strada di Jannik Sinner: il suo tabellone
© Hu Chengwei/Getty Images

Torna in campo Jannik Sinner dopo lo swing asiatico che gli ha regalato il titolo a Pechino. L’ultima sconfitta a Shanghai, dove era un po’ in debito di ossigeno, contro Ben Shelton, non ha scalfito le certezze dell’azzurro che arriva a questo finale di stagione da autentico protagonista.

Con la qualificazione alle Finals di Torino in tasca, il numero uno italiano parteciperà agli ultimi due eventi prima dell’importante kermesse dove si sfideranno i primi 8 del ranking. Parliamo di Vienna e Parigi Bercy.

E’ stato sorteggiato in queste ore il tabellone dell’Atp 500 austriaco che vedrà l’altoatesino seconda testa di serie dopo Daniil Medvedev.

Inizio in salita per Sinner

Caso ha voluto che al primo turno avesse di fronte proprio il suo ultimo avversario, Shelton, che nelle prossime ore si giocherà tra l’altro il titolo a Tokyo.

Un abbinamento non semplice per Jannik che poteva pescare sicuramente di meglio. Qualora il giovane americano decidesse di prendere parte a Vienna, sarà sicuramente un’occasione per prendersi una pronta rivincita.

Se dovesse superare questo primo scoglio il campione di Toronto potrebbe vedersela contro il vincente tra Francisco Cerundolo, altro tennista che in passato gli ha creato grattacapi, e Mackenzie Mcdonald. Possibili avversari ai quarti Frances Tiafoe o il ritrovato Gael Monfils, che si giocherà oggi un posto in finale a Stoccolma.

Andrey Rublev e Alexander Zverev sono gli avversari più quotati per un’eventuale splendida sfida in semifinale. Il russo ormai è ad un passo dallo staccare il biglietto per le Finals. Il tedesco si dovrà difendere dalle grinfie di diversi tennisti, che lo tallonano per un posto tra i migliori otto.

Dall’altra parte del tabellone come detto ci sarà Medvedev, che dovrà difendere il titolo dello scorso anno. Il russo non ha avuto di certo un tabellone favorevole. Al primo turno se la vedrà contro il giovane Arthur Fils, giovane promessa francese.

Nel turno seguente il moscovita potrebbe vedersela contro il vincente tra Grigor Dimitrov e il nostro Lorenzo Musetti.

Ben Shelton Jannik Sinner
SHARE