Jannik Sinner si qualifica per Torino: l'annuncio ufficiale, è fatta

Finalmente raggiunto l'obiettivo della stagione. Sinner sarà a Torino.

by Mario Tramo
SHARE
Jannik Sinner si qualifica per Torino: l'annuncio ufficiale, è fatta
© Emmanuel Wong/Getty Images

Novak Djokovic, Carlos Alcaraz, Daniil Medvedev e adesso anche Jannik Sinner. Il tennista italiano rappresenterà i nostri colori a metà Novembre alle Atp Finals di Torino, ultimo grande evento dell'anno che vedrà protagonisti i migliori otto atleti del 2023.

Jannik ha raggiunto questo grande traguardo - il principale per l'altoatesino nel 2023 - con grande anticipo. È decisiva la vittoria in due set nel primo turno del Masters 1000 di Shanghai contro l'americano Marcos Giron e, in contemporanea, la sconfitta di Alexander Zverev e Holger Rune.

Jannik ha accumulato nelle ultime settimane i punti necessari per allungare, sebbene la qualificazione non sia mai stata in dubbio in questo ottimo 2023, e si è qualificato per il grande evento di Torino. L'azzurro si sente in un grande momento di forma, come rivelato in una recente intervista al Corriere della Sera: "Ammetto di essere in una posizione piacevole, esco da Pechino con un notevole pieno di fiducia, ma non sempre è sufficiente.

Niente, nel nostro mondo, è scontato". Parole chiare e l'azzurro che merita tanto, dopo tante polemiche, una soddisfazione per lui e per l'Italia. Un 1000, tre tornei vinti e un 2023 di ottimo livello, Sinner esulta e con lui i suoi tifosi che potranno vederlo in Italia davanti e contro fenomeni come Novak Djokovic e Carlos Alcaraz.

Ora Sinner è anche lui tra questi e proprio negli ultimi giorni a Pechino ha dimostrato che può competere con chiunque, battendo tra l'altro campioni come Carlos Alcaraz o Daniil Medvedev in finale nel torneo cinese.

Nove titoli in carriera e la consapevolezza che, a 22 anni, siamo solo agli inizi di un'avventura straordinaria. Sinner intanto ha sofferto all'esordio ma si è qualificato per il turno successivo del torneo di Shanghai e al prossimo turno affronterà l'argentino Sebastian Baez.

Un tabellone insidioso ma neanche troppo che potrebbe veder uno scontro ai Quarti contro Daniil Medvedev, rivincita della finale di Pechino. Intanto Jannik però si gode la meritata qualificazione, finalmente può festeggiare.

Ecco il post ufficiale dell'Atp:

Jannik Sinner
SHARE