Ivanisevic non ha dubbi: "Solo Djokovic-Sinner possono fermare Alcaraz agli US Open"

L'allenatore croato ha le idee chiare sulla prossima edizione degli US Open

by Antonio Frappola
SHARE
Ivanisevic non ha dubbi: "Solo Djokovic-Sinner possono fermare Alcaraz agli US Open"

Novak Djokovic e Carlos Alcaraz si sono divisi i primi tre Slam del 2023. Il campione serbo è riuscito a superare Rafael Nadal nella lotta al primato Slam aggiudicandosi prima l’Australian Open e poi il Roland Garros.

Il Major numero 23 è arrivato proprio a Parigi, dove si è giocata la prima delle due sfide consecutive con Alcaraz. Lo spagnolo, però, all’inizio del terzo set è stato colpito dai crampi e non ha potuto più competere al massimo delle sue potenzialità.

Alcaraz si è preso la sua personale rivincita sui prati dell’All England Club in una finale epica. Il fenomeno di Murcia ha sconfitto Djokovic al quinto set ed è diventato il terzo spagnolo a vincere Wimbledon dopo Manolo Santana e Nadal.

Ivanisevic: "Solo 2 tennisti possono fermare Alcaraz agli US Open"

A poche settimane dall’inizio degli US Open, l’impressione è che saranno ancora loro due i maggiori indiziati per la vittoria finale.

Secondo Goran Ivanisevic, attuale coach di Djokovic, un solo giocatore potrebbe impensierire i tennisti che guidano il ranking mondiale. "I discorsi sul ricambio generazionale sono un po' stupidi'”, ha detto l'allenatore croato a Sportske Novosti.

“Il cambio generazionale va avanti da sei o sette anni. Se pensiamo a Daniil Medvedev, Andrey Rublev, Karen Khachanov; non sono nati ieri. Alcaraz gioca a questi livelli da poco, ma Medvedev è qui da cinque o sei anni.

Alcaraz rappresenta una storia a parte. Jannik Sinner, insieme a Djokovic, è l'unico che può minacciarlo agli US Open. Il gioco di Sinner mette in difficoltà Alcaraz: hanno giocato partite interessanti tra di loro.

Anche Medvedev, se gioca bene, è un tennista fenomenale secondo me. Novak rimane l'unico dinosauro in un gruppo di giovani giocatori" . Djokovic ha deciso di non prendere parte al Masters 1000 di Toronto e scenderà in campo solo a Cincinnati prima degli US Open.

Alcaraz e Sinner, invece, torneranno proprio al National Bank Open, torneo in programma dal 7 al 13 agosto. "Record Slam di Djokovic? Complimenti a tutti, ma solo un giocatore può ottenerlo: Carlos Alcaraz. Sarà una rivalità interessante quella tra Sinner e Alcaraz.

Solo Djokovic e Sinner possono reggere il ritmo di Alcaraz con il prolungarsi della partita" , ha concluso Ivanisevic. Photo Credit: Reuters

Alcaraz Us Open
SHARE