Jannik Sinner e uno dei record più brevi della storia di Wimbledon

Curiosa statistica che riguarda il numero uno italiano

by Mario Tramo
SHARE
Jannik Sinner e uno dei record più brevi della storia di Wimbledon

Jannik Sinner è nella storia. L'azzurro ha sfruttato un tabellone piuttosto favorevole (finalmente) ed ha ottenuto il pass per le semifinali di Wimbledon. Prima volta nella storia per l'azzurro, sempre ko nei quattro precedenti e bravo stavolta a sfruttare l'eliminazione dei Big in questa parte di tabellone.

Ora un impegno con la storia e la sfida al numero due al mondo Novak Djokovic, atleta campione in carica e che non perde sul centrale da ormai tanti anni. I due si affrontarono anche ai Quarti dello scorso anno, Jannik andò due set avanti e poi subì la grossa rimonta di Nole, bravo a sfruttare le debolezze di Sinner e a chiudere poi con la netta vittoria al quinto.

Senza dubbio Jannik fu l'avversario più ostico di Djokovic nella cavalcata per Wimbledon 2022 ed ora proverà a fare la storia. Il serbo parte ovviamente con i favori del pronostico, il nostro numero uno non avrà particolari pressioni e quindi giocherà per provare a strappare la gloria.

Comunque vada Jannik ha ottenuto diversi record con la vittoria contro Safiullin, avversario comunque più che dignitoso e rivelazione del torneo. Con la vittoria odierna Jannik è diventato il più giovane tennista dal 2007 a raggiungere la semifinale di un torneo di Wimbledon.

Numeri che testimoniano come, sebbene si parli da anni di Jannik e dei suoi record, il tennista è ancora giovanissimo. Per la cronaca Jannik Sinner compirà 22 anni solo il prossimo 16 Agosto e la sua crescita è sempre più evidente agli occhi di tutti.

Jannik è il più giovane a trovare la semifinale di Wimbledon dal 2007 ma il suo record durerà un solo giorno. Tra poche ore infatti andrà in scena il match tra Carlos Alcaraz e Holger Rune e in entrambi i casi il record di Jannik verrà scavalcato.

I due giovani talenti hanno solo una settimana di differenza ed entrambi sono più giovani di Sinner, da qui il loro record verrà superato. Un record davvero molto molto breve... Photo Credit: Reuters

Jannik Sinner Wimbledon
SHARE