Sinner: "Giocare su questo campo speciale vuol dire tanto per me. Sono motivato"

L'altoatesino ha sconfitto nettamente J.Cerundolo al primo turno dei Championships

by Antonio Frappola
SHARE
Sinner: "Giocare su questo campo speciale vuol dire tanto per me. Sono motivato"

Tutto facile per Jannik Sinner al primo turno di Wimbledon. L’altoatesino si è liberato in tre set di Juan Manuel Cerundolo e ha conquistato l’accesso al secondo turno dei Championships, dove sfiderà un altro argentino: Diego Schwartzman.

El Peque ha disputato una delle migliori partite in stagione e sconfitto con un netto 6-0, 6-3, 6-4 Miomir Kecmanovic. Sinner, da parte sua, non ha riscontrato grandi difficoltà contro J.Cerundolo. L'unico vero momento di tensione si è materializzato all'inizio del terzo set, quando ha dovuto fronteggiare due palle break.

L'azzurro ha però reagito da vero campione e rispedito il messaggio al mittente.

Sinner: "Vuol dire tanto giocare su questo campo così speciale"

“È stato un ottimo inizio di torneo. Entrare in questo campo rappresenta sempre un momento speciale.

Giocare la prima partita a Wimbledon sul Campo Centrale, sapendo che il tetto sarebbe stato chiuso, non è mai facile. Sono felice della vittoria e motivato per il mio prossimo match” , ha dichiarato Sinner in conferenza stampa.

L’italiano si è soffermato sulle emozioni che il Campo Centrale riesce a regalare ai tennisti anche nell’intervista post-match. “Per me vuole dire tantissimo giocare su questo campo così speciale.

Mi piace tanto giocare a Londra, ho ricordi bellissimi dell'edizione dello scorso anno. Abbiamo lavorato tantissimo per essere nella posizione in cui mi trovo. Mi è dispiaciuto essermi ritirato dal torneo precedente, ma ora sono tornato in forma.

Il primo turno non è mai semplice e sono molto contento per come ho giocato. Spero di mostrare del buon tennis anche al prossimo turno" . La prima testa di serie presente sul cammino, ovvero Daniel Evans, è in grande difficoltà ed è stato salvato solo dall'oscurità.

Il britannico dovrà recuperare due set di svantaggio a Quentin Halys. Situazione complicata anche per Taylor Fritz, possibile rivale di Sinner agli ottavi. L'americano è alla prese con un pericoloso quinto set nel match con Yannick Hanfmann. Photo Credit: Getty Images

SHARE