Raffaella Reggi difende Jannik Sinner: "Alcuni lo criticano, da fuori è semplice"

Le considerazioni dell'azzurra sull'attuale momento del giocatore di San Candido

by Luca Ferrante
SHARE
Raffaella Reggi difende Jannik Sinner: "Alcuni lo criticano, da fuori è semplice"

L'ex tennista italiana Raffaella Reggi ha espresso alcune interessanti considerazioni sull'attuale momento di Jannik Sinner nel circuito Atp. L'azzurra, vincitrice di 5 titoli nella storia e con il best ranking raggiunto alla posizione numero 13 nel 1988, ha rilasciato un'intervista a Fanpage: "La programmazione è fondamentale e lui ha un obiettivo preciso, che è quello di qualificarsi alle Atp Finals di Torino.

Questo implica, se sta bene e se la sente, di giocare. Cosa che ha fatto nell’ultimo periodo prendendosi Madrid come settimana di stacco dopo Barcellona. Alcuni l’hanno criticato, ma da fuori è molto semplice" ha dichiarato, difendendo l'altoatesino.

Sull'ultimo match perso al Roland Garros contro Daniel Altmaieri ha sottolineato: "Mi dà la sensazione che sia dal punto di vista fisico un po’ scarico. Anche a livello di colpi sembra mancare un po’ di consistenza, gioca molto corto.

Alle volte pare abbia degli schemi da veloce e invece sulla terra bisogna sporcare un po’ di più la palla, variare di più i ritmi. Non so se sia un discorso fisico perché non è al meglio, ma per esempio Musetti a Parigi ha giocato grandissime partite facendo vedere come si gioca sulla terra battuta.

Jannik dovrà lavorare molto, lo sta già facendo, su schemi da terra".

Reggi si esprime anche sul cambio coach

Raffaella Reggi ha inoltre aggiunto: "Ha deciso di affidarsi anche a Darren Cahill, una persona comunque nuova.

Ci vuole un po’ di tempo per amalgamare tutto, affinché i tasselli s’incastrino. Ma direi che il ragazzo quest’anno ha iniziato molto bene, solo che noi come forma mentis non siamo mai contenti perché guardiamo sempre gli altri.

Ognuno ha il suo percorso" ha concluso. Sinner tornerà in campo per dare inizio alla (breve) annata sull'erba: la sua programmazione comincerà nei Paesi Bassi, all'Atp 250 di s'Hertogenbosch. Photo credit: Instagram Jannik Sinner.

Jannik Sinner
SHARE