Alcaraz si congratula con Sinner anche sui social: la risposta del tennista italiano

Lo spagnolo ha salutato Miami sul proprio account Instagram

by Antonio Frappola
SHARE
Alcaraz si congratula con Sinner anche sui social: la risposta del tennista italiano

"Vinci il torneo, faccio il tifo per te! ” . Sono queste le parole che Carlos Alcaraz ha rivolto a Jannik Sinner al termine di uno dei match più divertenti ed entusiasmanti degli ultimi mesi. Il tennista italiano ha pareggiato i conti negli scontri diretti( 3-3) battendo per la prima volta in carriera il numero uno del mondo e conquistando la seconda finale in un torneo Masters 1000 a Miami.

Quella tra Sinner e Alcaraz si appresta a diventare una delle migliori rivalità del presente e del futuro. Una rivalità che sembra animata da due tennisti tanto determinati quanto sportivi e corretti. Entrambi, a prescinde dall’esito dell’incontro, hanno sempre dimostrato di nutrire una profonda stima l’uno nei confronti dell’altro.

Mai una parola fuori posto, un gesto di stizza provocatorio; solo strette di mano, complimenti e ammirazione.

Alcaraz si congratula con Sinner anche sui social

Lo spagnolo ha speso parole di grande ammirazione nei confronti di Sinner in conferenza stampa e, attraverso il proprio account Instagram, ha ribadito il concetto.

Congratulazioni per la vittoria, Jannik! Concludo questa parte di stagione provando grandi sensazioni nei confronti del mio tennis. È ora di tornare a casa. Grazie, Miami! “ , ha scritto Alcaraz.

Lo spagnolo perderà il primato in classifica ai danni di Novak Djokovic proprio a causa della sconfitta con Sinner.

L’italiano non ha perso tempo e pubblicato il post di Alcaraz nelle proprie storie Instagram aggiungendo: “È sempre piacere giocare e condividere il campo con te” . Tra Sinner e il primo titolo 1000 in carriera ci sarà l’esame Daniil Medvedev.

Il russo ha perso solo uno degli ultimi 24 incontri e ha sconfitto l’altoatesino cinque volte su cinque. Nel 2023, i due si sono affrontati quest'anno in finale al torneo ATP 500 di Rotterdam. Sinner ha conquistato un primo set molto equilibrato con il punteggio di 7-5, ma ha poi subito la pesantezza dei colpi del rivale.

Medvedev è diventato padrone del campo nel secondo set e ha lasciato solo quattro game all'italiano. Photo Credit: Getty Images

Alcaraz
SHARE