Isner sicuro su Alcaraz e Sinner: "Il futuro del tennis è in buone mani"

Spettacolo a Miami e in tanti lo sottolineano sui social

by Mario Tramo
SHARE
Isner sicuro su Alcaraz e Sinner: "Il futuro del tennis è in buone mani"

Il match tra Jannik Sinner e Carlos Alcaraz della notte ha regalato tante emozioni e un tweet ha fatto sorridere tutti gli appassionati. Il mondo del tennis nell'ultimo ventennio ha visto il dominio di tre leggende del calibro di Roger Federer, Novak Djokovic e Rafael Nadal.

Questi tre atleti hanno fatto sognare e innamorare tutti gli appassionati a suon di record e grandi sfide e in tre hanno totalizzato ben 64 titoli del Grande Slam. Questa è stata probabilmente l'epoca più rosea di questo sport ed in tanti, sia tra i tifosi che tra gli addetti ai lavori, si chiedono come questi tre atleti possano essere sostituiti.

La scorsa estate infatti il tennista Roger Federer ha annunciato ufficialmente il suo ritiro lasciando in lacrime milioni di fan. Rafael Nadal è alle ultime fasi della sua carriera, troppi problemi fisici e un annuncio che sembra sempre più vicino.

L'unico dei Big Three a reggere è il campione serbo Novak Djokovic, tornato numero uno al mondo e vincitore degli ultimi Australian Open. Anche Nole ha però oltre 35 anni e il tennis è in attesa di campioni che possano provare a seguire le orme dei Big Three.

Il campione spagnolo Carlos Alcaraz ha 19 anni ed ha già vinto tornei importanti come diversi 1000 e soprattutto gli Us Open 2022. Questa notte abbiamo forse avuto l'inizio di questa grande rivalità, una sfida tra Carlos Alcaraz e il giovane tennista italiano Jannik Sinner.

L'azzurro è stato protagonista di un grande match ed ha vinto in rimonta, lasciando gli spettatori increduli con una prestazione spettacolare. I due sono tre a tre nei precedenti e Sinner ora ha raggiunto Carlos e si è garantito la finale contro il russo Daniil Medvedev.

Sinner e Alcaraz protagonisti sui social

Il match tra Sinner e Alcaraz ha regalato grande sorprese e in tanti hanno apprezzato la sfida. La tennista canadese Bianca Andreescu, infortunatasi in questo torneo, ha commentato incredula con un tweet di apprezzamento e ha apprezzato il punto del match dei due atleti.

Il tennista americano John Isner, anch'egli quasi coetaneo dei Big Three e ormai a fine carriera, ha commentato con un tweet che vale più di 1000 parole. Ecco il tweet "Il tennis è nelle buone mani":

Photo Credit: Afp

Alcaraz
SHARE