Sinner dopo la vittoria: "Sono stato molto aggressivo e sono felice del mio gioco"

Il tennista azzurro ha parlato a fine match dopo la vittoria

by Mario Tramo
SHARE
Sinner dopo la vittoria: "Sono stato molto aggressivo e sono felice del mio gioco"

Jannik Sinner ha parlato a fine gara dopo la bella vittoria contro Grigor Dimitrov ed ha commentato il successo.Il numero uno Carlos Alcaraz sta avendo un rendimento spettacolare in questo inizio di stagione, ma tra i NextGen quello che sta impressionando di più dopo lo spagnolo è senza dubbio il nostro Jannik Sinner.

Il tennista azzurro ha finora cominciato la stagione con un ottimo livello, è 18-4 nei match in questa stagione ed ha perso solo contro tennisti di altissimo livello, come dimostra appunto la sconfitta in semifinale contro Alcaraz nel torneo di Indian Wells.

Nella notte il talento altoatesino ha regolato senza tanti problemi il bulgaro Grigor Dimitrov, sconfitto con il risultato di 6-3;6-4. Una prestazione solida anche se con qualche errore di troppo, entrambi i tennisti hanno totalizzato più errori che vincenti ma Jannik può sorridere per una seconda di servizio che sembra crescere sempre di più.

Al termine del match Jannik ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Era la prima volta che giocavo di sera, posso essere contento del mio gioco e mi è piaciuto molto il mio gioco in risposta, ho provato ad essere più aggressivo sulla seconda ed ha funzionato".

Non potevano mancare elogi sul suo avversario: "È un tennista molto talentuoso ed intelligente in campo, sono molto contento del risultato e di come ho giocato oggi". Sinner vanta un ottimo record qui a Miami, ha raggiunto la sua unica finale in un 1000 qui nel 2021 dove fu sconfitto dal polacco Hubert Hurkacz, mentre lo scorso anno, nonostante i problemi fisici, riuscì a raggiungere i Quarti di finale del torneo.

Jannik Sinner e la questione ranking

In questi giorni il tennista azzurro proverà anche a rientrare ufficialmente nella Top Ten mondiale. Sinner è undicesimo e sta contendendo proprio ad Hurkacz il decimo posto nel ranking.

Entrambi sono ancora in lizza nel torneo e saranno decisivi i prossimi match. Gli Ottavi vedranno Jannik impegnato in un match molto duro contro il numero 6 al mondo Andrey Rublev, test molto duro e primo grosso impegno per il tennista azzurro.

Photo Credit: Official Instagram Jannik Sinner

SHARE