Woodbridge: "Jannik Sinner può vincere gli Us Open nel 2023"

Il campione australiano punta su Sinner come prossimo campione Slam e sceglie Flushing Meadows come palcoscenico in cui può realizzare il suo primo successo Slam

by Martina Sessa
SHARE
Woodbridge: "Jannik Sinner può vincere gli Us Open nel 2023"

Todd Woodbridge sceglie Jannik Sinner. Il commentatore televisivo ed ex campione di doppio ha parlato di chi siano i candidati alla vittoria dei prossimi tre titoli Slam: Novak Djokovic rimane il favorito, ma le sorprese non mancano.

Secondo il tennista australiano australiano, in questi ultimi tre grandi appuntamenti può fuoriuscire un nuovo campione Slam, che si lancia in quella che lui definisce unaprevisione audace”: "Penso che se le cose andranno bene per Jannik, sarà sicuramente un giocatore che può vincere il suo primo Major in questa stagione, se Novak Djokovic non arriverà fino in fondo nel tabellone maschile”, ha detto nel podcast AO Show.

Nell’intervista che ha rilasciato al podcast, Woodbridge ha spiegato perché ha puntato tutto su Jannik Sinner come campione Slam di questa stagione: “Penso che stia solo maturando al giusto ritmo. La fiducai in se stesso sta crescendo e l'ascesa è continua”.

Non solo il giocatore, ma anche il team che lo accompagna è una delle ragioni del suo possibile successo: “Sta lavorando con Darren Cahill, uno degli allenatori di maggior successo che il calcio abbia visto negli ultimi 25 anni.

Darren sta solo mettendo nella sua mente tutta l'esperienza di ciò che sa che quei vincitori importanti devono avere”.

Quale Slam tra Roland Garros e Us Open?

Per poter tagliare questo traguardo, sono tre le occasioni che Jannik Sinner potrebbe sfruttare: in ordine, Roland Garros, Wimbledon e Us Open.

Secondo Todd Woodbridge, Flushing Meadows potrebbe essere il suo palcoscenico, dove da tradizione sono stati incoronati nuovi campioni Slam. “Più probabile che sia il Roland Garros o probabilmente gli US Open, dove abbiamo visto l'incredibile tennis che ha giocato per raggiungere i quarti di finale con Carlos Alcaraz.

Penso che al momento il torneo Slam che gli si addice di più sono gli Us Open”, ha detto nell’intervista fatta al podcast. Photo credits: Us Open

Jannik Sinner Us Open
SHARE