Jannik Sinner, sono 8 gli ottavi Slam: raggiunto Panatta, Berrettini nel mirino



by   |  LETTURE 2165

Jannik Sinner, sono 8 gli ottavi Slam: raggiunto Panatta, Berrettini nel mirino

Nonostante la giovane età Jannik Sinner continua a macinare record. Il ventunenne altoatesino ha vinto nella notte un'autentica battaglia rimontando da due set sotto e conquistando un successo al quinto (per la prima volta nella sua carriera) contro Marton Fucsovics.

Una buona prova per Jannik che ha raggiunto per la sesta volta consecutiva gli Ottavi di finale in un torneo del Grande Slam. È proprio qui che il tennista altoatesino dà il massimo e già in passato ha dimostrato di poter competere con i migliori.

Ora Jannik affronterà agli Ottavi di finale Stefanos Tsitsipas e proverà a vendicare la netta sconfitta arrivata lo scorso anno. Nonostante la giovane età Sinner è già in lizza nella classifica tra gli italiani ad aver raggiunto più Ottavi di finale in tornei dello Slam.

Con quello raggiunto stanotte Jannik ha ottenuto ben 8 Ottavi di finale in un torneo dello Slam, appunto il sesto consecutivo, e ha raggiunto tennisti esperti e campioni come Fabio Fognini e Adriano Panatta. Ovviamente il tennista altoatesino deve fare un ulteriore exploit per salire ai vertici del circuito ma ha dimostrato di essere in tennista di ottimo livello e con grandi margini di crescita.

Questo record è una piccola soddisfazione per Jannik che può mettere altre leggende del tennis italiano nel mirino.

Ottavi di finale Slam, Pietrangeli guida la classifica

È Nicola Pietrangeli a guidare la classifica di tennisti con più Ottavi di finale in un torneo del Grande Slam.

La leggenda azzurra ha raggiunto ben 16 volte gli Ottavi in uno Slam ma visto la giovanissima età Jannik ha davvero tante possibilità di superarlo in questo record. Intanto l'azzurro potrebbe presto raggiungere il secondo posto in questa speciale classifica con Matteo Berrettini e Giuseppe Merlo che sono fermi a quota 9.

Sinner entra in questa speciale classifica, alla pari di Fognini e Panatta. Numeri curiosi per un tennista la cui crescita è evidente sotto gli occhi di tutti e Jannik è chiamato a sorprendere e provare magari a salire ancora di più.

Record e non solo per un tennista che rappresenta un patrimonio del tennis italiano e della generazione NextGen. L'Italia sogna e lo fa anche grazie al nostro Jannik Sinner. Photo Credit: Official Instagram Jannik Sinner