Jannik Sinner tira un sospiro di sollievo: le ultime sull'infortunio all'anca



by   |  LETTURE 7844

Jannik Sinner tira un sospiro di sollievo: le ultime sull'infortunio all'anca

Il 2023 non è cominciato sicuramente nel migliore dei modi. Anno nuovo ma vecchie abitudini per Jannik Sinner, sfortunatissimo in occasione dell'Atp 250 di Adelaide: il tennista azzurro è stato costretto ad arrendersi nel corso dei quarti di finale contro lo statunitense Sebastian Korda soprattutto per via di un problema fisico, dopo aver ceduto comunque il primo parziale all'avversario per 7-5.

L'altoatesino non ha brillato dal punto di vista della prestazione, subendo il gioco molto aggressivo dell'americano, abile a strappare il set e poi approfittare di una condizione non ottimale dell'italiano. Nel momento cruciale della partita il talentuoso 21enne, a causa di un movimento strano effettuato mentre cercava di recuperare la palla e di non perdere troppo campo durante lo scambio, ha "sentito tirare l'anca" ed è stato costretto a chiamare anche il medical timeout al termine del parziale.

Dopo il trattamento, la situazione non è migliorata e l'atleta allenato da coach Simone Vagnozzi e Darren Cahill non ha potuto esprimersi al meglio, faticando soprattutto negli spostamenti laterali. Inevitabile la sconfitta in due set (6-1) e l'occasione sfumata di arrivare in finale contro il campione serbo Novak Djokovic.

Le ultime sull'infortunio

Il problema fisico ha immediatamente preoccupato i fan, visti i pochi giorni a disposizione del nativo di San Candido per recuperare prima dell'inizio degli Australian Open, Grande Slam in programma dalla metà del mese di gennaio.

Come riportato da Sky Sport, Sinner si è subito sottoposto a una risonanza magnetica per verificare l’entità dell’infortunio: il risultato è stato positivo e ha escluso una lesione grave, che gli sarebbe probabilmente costato il forfait dalla prestigiosa competizione di Melbourne.

L'azzurro ha commentato recentemente quanto avvenuto durante il match contro Korda: "Sfortunatamente sono scivolato verso la fine del primo set e mi sono sentito tirare l’anca destra. Ho visto il dottore, abbiamo fatto tutti i test e non è nulla di grave.

Per ora ho bisogno di rilassarmi e riposare. Spero di tornare in campo tra qualche giorno" ha spiegato il giocatore italiano. Photo credit: Instagram Jannik Sinner.