La decisione ufficiale di Jannik Sinner: ecco quando tornerà in campo



by   |  LETTURE 4616

La decisione ufficiale di Jannik Sinner: ecco quando tornerà in campo

Il 2022 di Jannik Sinner è stato condizionato da un cospicuo numero di infortuni e ritiri. A inizio febbraio, agli albori della nuova collaborazione con Simone Vagnozzi, l’altoatesino è risultato positivo al Covid-19 e ha saltato il torneo di Rotterdam.

Emblematico il doppio ritiro nel Sunshine Double, quando non è sceso in campo contro Nick Kyrgios a Indian Wells per un malessere fisico ed è stato costretto ad alzare banidera bianca dopo cinque game ai quarti di finale del Miami Open durante la sfida con Francisco Cerundolo.

Anche la stagione sulla terra battuta ha messo a dura prova il corpo e i nervi di Sinner. L’italiano ha avvertito un forte fastidio all’anca nel corso del match con Stefanos Tsitsipas agli Internazionali BNL d’Italia e ha dato forfait agli ottavi di finale del Roland Garros contro Andrey Rublev sul punteggio di 6-1, 4-6, 0-2 per un problema al ginocchio sinistro.

Ecco quando tornerà in campo Jannik Sinner

Sinner ha poi subito un nuovo infortunio alla caviglia a Sofia e alla mano al Masters 1000 di Parigi-Bercy. Quest’ultimo ha di fatto posto fine alla sua stagione e privato la squadra italiana di Coppa Davis del suo numero uno.

L’azzurro sta cercando di recuperare al 100% dal punto di vista fisico e ha iniziato la preparazione per il 2023 tennistico a Monte Carlo. Sinner ha rivelato che prenderà parte al torneo ATP 250 di Adelaide 1 e non alla United Cup.

“Partirò da Adelaide. Con il mio team abbiamo deciso di partire da lì, anche perché il mio allenatore è di Adelaide” , ha annunciato l’italiano. Attraverso il proprio account Instagram, il torneo australiano ha annunciato anche la partecipazione di Andy Murray per quanto riguarda l'evento maschile e di Victoria Azarenka e Petra Kvitova per quello femminile.

Sinner ha quindi scelto di ripartire dall'Adelaide International e non dalla nuova competizione a squadre ideata dall'ATP. Il torneo si disputerà dal 1 all'8 gennaio e sarà uno degli eventi che precederanno l'Australian Open. Photo Credit: Getty Images