Jannik Sinner, arrivano bruttissime novità: c'è l'annuncio ufficiale



by   |  LETTURE 61581

Jannik Sinner, arrivano bruttissime novità: c'è l'annuncio ufficiale

La sfortuna non ha ancora abbandonato Jannik Sinner in questo 2022. Dopo i tantissimi problemi fisici riscontrati nella parte parte di stagione, probabilmente dovuti anche a una preparazione non ottimale e alla sottovalutazione di alcuni acciacchi che sono costati carissimo, l'altoatesino ha nuovamente fatto i conti con un infortunio.

Questa volta l'episodio è accaduto all'Atp 250 di Sofia, torneo che è riuscito a vincere sia nel 2020 che l'anno scorso, e non ha permesso all'azzurro di battersi fino alla fine in semifinale contro Holger Rune e di cercare l'accesso nell'atto conclusivo della competizione.

Una bruttissima caduta per il talentuoso 21enne in Bulgaria, che ha rimediato un problema alla caviglia, oltre a una botta non indifferente alla testa. Dopo il medical timeout, il nativo di San Candido ha provato a continuare il confronto ma senza percepire sensazioni positive.

Sotto 5-2 nel decisivo terzo set, l'italiano ha deciso di ritirarsi per non complicare ulteriormente la sua situazione, naturalmente da verificare attentamente nelle prossime ore con attente e precise analisi. Una notizia che davvero non ci voleva per Sinner, che a Sofia aveva cominciato la sua amatissima parte di annata su cemento indoor, superficie su cui ha ottenuto grandi risultati anche nel 2021.

L'infortunio, da comprendere quanto sia grave, potrebbe causargli uno stop forzato e far perdere alcuni tornei. A questo punto della stagione il sogno delle Nitto Atp Finals per l'altoatesino si allontata ancora di più, vista una condizione fisica incerta.

Sinner, ecco l'annuncio

L'italiano, al termine della sconfitta causa ritiro, ci ha tenuto a comunicare in breve tempo di non trasferirsi in Kazakistan per prendere parte all'Astana Open ma di restare in Europa per gli accertamenti alla caviglia, augurandosi ovviamente che il problema non sia così grave.

Un'importante novità, dato che Jannik (testa di serie numero 6) libererà così un posto nel tabellone principale della competizione in programma la prossima settimana. L'attuale speranza dell'azzurro e dei suoi tifosi è quella di non avere altre notizie negative e di essere abbastanza pronto per partecipare all'Atp 250 di Firenze, previsto dal 10 ottobre. Photo credit: Sofia Open.