"Faranno grandi cose": Bjorn Borg, arriva il messaggio fantastico per Jannik Sinner



by   |  LETTURE 6549

"Faranno grandi cose": Bjorn Borg, arriva il messaggio fantastico per Jannik Sinner

La Laver Cup si è conclusa da poche ore ed è stata senza dubbio una delle edizioni più emozionanti. Per la prima volta a vincere è stato il Team World, squadra che a sorpresa, ha ribaltato la gara rovesciando tutti i pronostici.

È stata però una Laver Cup emozionante soprattutto per l'addio di Roger Federer, che, ha deciso di salutare il mondo del tennis nel corso di questa esibizione. Il capitano del Team Europe, la leggenda del tennis Bjorn Borg, ha così assistito al saluto ufficiale di uno dei tennisti più forti della storia ed ha potuto notare da vicino le nuove leve.

Borg ha raccontato ai microfoni di Repubblica le sue impressioni ed ha rilasciato le seguenti parole: "Capisco la sua decisione, è arrivata a causa dell'infortunio, ma la cosa importante è un'altra.

Lui ha chiuso felicemente la sua carriera, in maniera straordinaria insieme a Rafa Nadal. L'addio di Roger arrivato in quel modo è una lezione per i giovani, e Federer mancherà molto al tennis. Una situazione come quella del genere non la vedremo per molti anni"

Borg su Jannik Sinner

Erano i due grandi assenti tra virgolette alla Laver Cup, ma Borg non li ha assolutamente dimenticati. Parliamo di Carlos Alcaraz e Jannik Sinner, i due giovani più interessanti del panorama mondiale.

Il primo si è ormai consacrato con la vittoria a New York ed il record di numero uno al mondo più giovane di sempre, Sinner invece sta trovando maggior difficoltà. Le parole di Borg per l'azzurro sono però un grande attestato di stima: "Ho visto Berrettini in questi giorni ed è un tennista incredibile.

Farà grandi cose. Jannik è bravissimo, nel match contro Alcaraz a New York sono stati entrambi pazzeschi e sinceramente spero che entrambi facciano presto parte del Team Europe in futuro. Alcaraz e Sinner grande rivalità? I presupposti ci sono tutti, non vedo l'ora di godermi questa grande rivalità" Photo Credit: Official Instagram Jannik Sinner