"Avresti meritato": bellissimo scambio social fra Jannik Sinner e Carlos Alcaraz

I due si complimentano a vicenda per la grande battaglia

by Luca Ferrante
SHARE
"Avresti meritato": bellissimo scambio social fra Jannik Sinner e Carlos Alcaraz

Una partita ancora fresca e impressa nella mente di tutto il mondo appassionato di tennis. Lo spettacolo offerto da Jannik Sinner e Carlos Alcaraz durante i quarti di finale agli Us Open sarà con ogni probabilità ricordato come la miglior partita dell'edizione 2022.

I due si sono dati battaglia per 5 ore e 15 minuti, tenendo col fiato sospeso tutti davanti al televisore o incollati sulla sedia dell'Arthur Ashe Stadium, che ha avuto l'onore di ospitare i due grandi campioni del futuro (e del presente).

Emozioni forti per l'intera sfida, con l'altoatesino che è arrivato a un passo da una storica vittoria ma non ha fatto i conti fino in fondo con la straordinaria capacità dello spagnolo di resistere e non darsi mai per vinto.

La gioia negli occhi di uno, la delusione e l'amarezza all'interno dell'altro: questi sentimenti hanno lasciato spazio a un bellissimo abbraccio tra i due amici al centro del campo, davvero d'ispirazione e d'insegnamento per i più giovani.

Lo scambio social

Entrambi i giocatori hanno infiammato i social anche il giorno dopo il match, con uno scambio di messaggi bellissimi. L'azzurro ha espresso ai fan il proprio stato d'animo sui social: "Ho lasciato tutto là fuori la notte scorsa.

L'atmosfera e il supporto erano qualcosa di speciale che non dimenticherò mai. Questa fa male ma torniamo al lavoro pensando al futuro" ha commentato, sottolineando: "Carlos, complimenti, è stata una battaglia incredibile!

In bocca al lupo per il resto del torneo" ha concluso l'intervento su tutti i suoi profili. Non si è fatta mancare la reazione dello spagnolo: "Anche tu avresti meritato la vittoria! Molte altre sono in arrivo, sempre bello giocare contro di te" ha dichiarato il 19enne, che si appresta ad affrontare la semifinale con lo statunitense di casa Frances Tiafoe.

Una cosa è certa: ci saranno tante altre sfide fra i due atleti prossimamente. Il rischio un giorno di superare le 5 ore e 15 minuti non è da escludere.

Jannik Sinner Carlos Alcaraz
SHARE