Jannik Sinner, buone notizie dal ranking: l'azzurro ha una ghiotta occasione



by   |  LETTURE 43497

Jannik Sinner, buone notizie dal ranking: l'azzurro ha una ghiotta occasione

Le prime fasi degli Us Open 2022 stanno scorrendo velocemente e vi sono state diverse importanti sorprese. Oltre agli assenti per vari motivi (Djokovic e Zverev in primis) il torneo ha visto eliminazioni a dir poco clamorose nei primi turni del torneo.

Abbiamo già discusso delle eliminazioni di Tsitsipas e Fritz mentre sono arrivate più recentemente anche i ko di Felix Auger Aliassime e nella notte quello, abbastanza a sorpresa, di Hubert Hurkacz, sconfitto in quattro set dal bielorusso Ivashka.

Questa situazione giova molto agli italiani sia per il tabellone (Ivashka ora beccherà Musetti) e sia per il ranking. Jannik Sinner, numero uno azzurro, potrebbe essere tra i tennisti che, in caso di un buon torneo, potrebbe effettuare diversi salti in classifica.

Attualmente Sinner è numero 13 al torneo e la classifica, a meno di clamorosi exploit dietro (attenzione in particolare a Pablo Carreno Busta) è abbastanza al sicuro. Sinner può guardare avanti ed i prossimi match saranno fondamentali per il suo futuro.

Sinner ha la chance infatti di guadagnare punti e tornare in Top Ten. I tennisti davanti a lui, eccetto Rublev, sono tutti già stati eliminati e ora l'azzurro, a cominciare dal prossimo match, ha un'opportunità ghiottissima.

Le ultime sul ranking di Sinner

In caso di vittoria ai sedicesimi Jannik Sinner ha la chance di superare in classifica Felix Auger Aliassime, sconfitto prematuramente nel corso del torneo e diventare così numero 11.

Agli Ottavi potrebbe esserci uno straordinario derby italiano tra Jannik e Lorenzo Musetti (anche l'altro azzurrino sta volando in classifica) e in caso di nuova vittoria l'azzurro raggiungerebbe i Quarti di finale per la prima volta in carriera.

L'accesso ai Quarti di finale sarebbe un'apripista per Jannik per la Top Ten (occorre vedere i risultati di Rublev nel torneo) ma Sinner avrebbe la chance di fare un buon torneo ed allo stesso tempo di migliorare in maniera importante la sua classifica.

Dopo un debutto difficile al primo turno (vinto solo al quinto set contro Altmaier) il numero uno azzurro è chiamato ora invece a fare un gran torneo, risultato utile sia per il morale (che ovviamente per i risultati) e sia soprattutto per migliorare il proprio ranking e provare a riportare un italiano nella Top Ten.

Un ottimo torneo significherebbe inoltre coltivare ancora speranze di partecipazione per le Atp Finals di Torino, ultimo grande evento di questo 2022 ed evento dove tutti gli italiani sperano di arrivarci. Photo Credit: Official Instagram Jannik Sinner