Non solo Jannik Sinner: azzurri da record ad Umago. Sogna l'Italia



by   |  LETTURE 12040

Non solo Jannik Sinner: azzurri da record ad Umago. Sogna l'Italia

Il tennis italiano sta vivendo sicuramente uno dei momenti più belli della sua storia. Gli azzurri hanno costantemente tennisti che arrivano nelle fasi finali dei tornei più importanti, ci sono almeno due tennisti che si trovano a lottare per la Top Ten e per le Finals di fine anno e, mese dopo mese, crescono giovani tennisti che appaiono pronti al grande salto.

La classifica della NextGen parla chiaro, ma anche fuori dal campo le cose vanno benissimo. Quest'anno non si disputerà solo Roma e le Finals di fine anno, ma ci saranno anche due ulteriori tornei Atp, i 250 di Firenze e di Napoli, eventi molto attesi nelle due regioni.

Il tennis italiano vive un momento molto roseo, lo abbiamo la scorsa settimana con il primo titolo in carriera di Lorenzo Musetti e la vittoria del carrarino sul giovane talento del tennis mondiale Carlos Alcaraz. Questa settimana anche ad Umago sono arrivate ottime notizie e nonostante Musetti sia stato eliminato, l'Italia può davvero sognare.

Italia da record ad Umago, quattro azzurri ai Quarti

Questa settimana si sta disputando il torneo Atp di Umago e gli azzurri hanno raggiunto un record incredibile. In queste ore si stanno disputando i Quarti di finale del torneo croato e ci sono ben quattro tennisti italiani in campo.

Probabilmente si sta concludendo (o è già terminato) il derby tra Marco Cecchinato e Franco Agamenone, due delle grandi sorprese del torneo. Non sono gli unici due però visto che un'altra grande sorpresa arriva da Giulio Zeppieri.

Il giovane talento azzurro affronterà lo spagnolo Zapata Miralles mentre l'altro e più atteso azzurro è appunto Jannik Sinner. La testa di serie numero due del torneo affronterà lo spagnolo Roberto Carballes Baena in un match non semplicissimo.

Quattro italiani ai Quarti di finale di un torneo Atp, una cosa abbastanza rara e che con precisione non avveniva addirittura dal lontano 1974, nel torneo svedese di Bastad. In quell'occasione ad arrivare ai Quarti furono i quattro moschettieri del tennis italiano: Panatta, Bertolucci, Barazzutti e Zugaretti.

Photo Credit: Official Instagram Jannik Sinner