Jannik Sinner e Rafa Nadal festeggiano le proprie squadre: le reazioni sui social



by   |  LETTURE 4571

Jannik Sinner e Rafa Nadal festeggiano le proprie squadre: le reazioni sui social

È tempo di verdetti per il calcio europeo. In Italia, l’ultima giornata di campionato aveva il compito di determinare importanti risultati: la lotta salvezza, la zona europea e, soprattutto, lo scudetto. Quest’ultimo vedeva impegnate le due milanesi, con i rossoneri in vantaggio di due punti e di uno scontro diretto rispetto ai neroazzurri.

Nella domenica pomeriggio, con la contemporaneità dei match, è stato il Milan a vincere e a conquistare lo scudetto di Serie A 2021/2022: tre gol hanno chiuso la pratica già nel primo tempo, indipendentemente dal risultato dell’Inter.

La vittoria della squadra milanese ha chiamato in causa anche un tennista azzurro e un grande tifoso del Milan, Jannik Sinner. Il tennista, numero due italiano, ha utilizzato i social per manifestare la sua gioia per la vittoria dello scudetto del Milan.

Una storia Instagram con la foto dei rossoneri campioni d’Italia è una gif della coppa. A questa è seguita anche la storia per uno dei protagonisti della vittoria, Sandro Tonali, che ha vinto il premio come miglior giocatore del mese.

Le congratulazioni di Nadal

Anche in Liga non tutti i verdetti erano stati compiuti.

Come per il campionato italiano, anche per quello spagnolo il punto di domanda si focalizzava sulla lotta salvezza, con diverse squadre coinvolte, tra cui il Mallorca. Con una vittoria fuori casa contro l’Osasuna per 2-0, la squadra di Maiorca ha conquistato tre punti fondamentali per restare nella prima serie spagnola.

Anche in questo caso, non è mancato l’intervento di un noto tennista, che ha voluto fare i complimenti alla squadra di casa. Come Jannik Sinner, infatti, anche Rafael Nadal ha usato i social per congratularsi con il Mallorca: una foto della squadra accompagnata da un “Vamos”.

Il tennista spagnolo è un grande tifoso del Real Madrid, con cui ha festeggiato la conquista dello scudetto e della finale di Champions League, ma non manca un occhio di riguardo anche per la squadra di casa, ossia la squadra di Maiorca.