"E' stato molto importante": Zverev commenta la vittoria contro Jannik Sinner



by   |  LETTURE 8964

"E' stato molto importante": Zverev commenta la vittoria contro Jannik Sinner

Alexander Zverev e Jannik Sinner sono stati sicuramente tra i protagonisti ieri di uno dei match dell'anno. Il tedesco ed il giovane italiano hanno giocato una grande gara, soprattutto molto tesa e l'incontro è stato in bilico fino alla fine.

Entrambi hanno avuto la grande chance di chiudere prima, ma alla fine è stato il numero quattro al mondo ad avere la meglio. Sascha ha vinto dopo oltre tre ore di gioco ed ha chiuso 7 a 5 nel tiebreak decisivo del terzo set.

Grandi passi avanti per Sinner, che, è apparso davvero vicino ad uno dei migliori del circuito. Avanti di un set e di un break il match sembrava ben indirizzato, ma dopo la reazione di Zverev ha avuto un ruolo decisivo ai fini del match.

Nel post incontro il campione tedesco ha spiegato l'importanza di questa vittoria, successo che gli consentirà di affrontare in una grande semifinale (i due con la miglior classifica) il greco Stefanos Tsitsipas.

I due sono ora i favoriti principali per la vittoria del torneo e Zverev ha mostrato una grande quanto importante crescita sulla terra battuta.

Le parole di Alexander Zverev al termine del match

Il tennista tedesco (Best Ranking quello di numero tre al mondo) ha parlato cosi riguardo questo durissimo match: "Questa vittoria significa molto per me.

Penso a diversi match in questa stagione e spesso mi sono trovato a perdere sfide come queste. Mentalmente questo influisce e resta nella tua testa, quindi vittorie come queste sono fondamentali" Nel corso della gara entrambi i tennisti hanno accusato problemi fisici, Sinner si è ritrovato ancora una volta alle prese con il problema vesciche mentre Zverev ha avuto un problema alla gamba destra.

Il tedesco ha però rassicurato circa le sue condizioni confermando che il suo problema non è importante e che non dovrebbero esserci problemi per la sfida contro Tsitsipas. Un torneo che potrebbe rappresentare una svolta per il talento tedesco: lo scorso anno ottenne successi belli e importanti mentre in questo 2022 ha accusato diverse difficoltà ed ancora doveva trovare la svolta necessaria per un campione di questo rango.