Da Jannik Sinner a Novak Djokovic: i grandi esclusi (per ora) alle Finals di Torino



by   |  LETTURE 3580

Da Jannik Sinner a Novak Djokovic: i grandi esclusi (per ora) alle Finals di Torino

Negli ultimi anni il movimento tennistico italiano ha vissuto una grande quanto importante crescita. Non solo sono entrati in Top Ten tennisti come Matteo Berrettini e Jannik Sinner, ci sono tanti altri giovani profili ma non solo.

In Italia si tengono eventi importanti come gli Internazionali d'Italia e negli ultimi anni, rispettivamente a Milano e a Torino, si tengono le NextGen Atp Finals (per i giovani) e le Atp Finals di Torino. Proprio questo evento di fine anno è atteso da milioni di spettatori e tutti auspicano la presenza di almeno un tennista italiano (o magari due) a Torino.

Lo scorso anno a Torino si sono qualificati Matteo Berrettini e Jannik Sinner, quest'ultimo però solo come riserva (è comunque subentrato). Dopo 1/3 di stagione quasi terminata la situazione degli italiani è tutt'altro che semplice.

Matteo Berrettini è appena fuori dai migliori 8 della Race, ma il recente infortunio che lo porterà a saltare diversi tornei (tra cui Roma) complica e non poco le sue aspettative. Ancora più dura la situazione di Jannik Sinner.

Atp Finals, la situazione prima della terra rossa

In questi giorni è iniziata ufficialmente la stagione sulla terra e c'è grande attesa per i prossimi Masters 1000. La Race è guidata da un binomio tutto spagnolo, composto da Rafael Nadal e da Carlos Alcaraz, ovvero colui che viene additato da tanti come suo erede.

Il maiorchino è attualmente fermo per infortunio ed il giovane diciottenne potrebbe nelle prossime settimane balzare addirittura in vetta. Al terzo posto c'è il russo Daniil Medvedev, anch'egli fermo per circa due mesi per infortunio.

Dopo di loro tante sorprese e tanti illustri assenti: sono per ora presenti l'americano Taylor Fritz ed il norvegese Casper Ruud mentre si confermano tra i migliori il greco Stefanos Tsitsipas ed il canadese Felix Auger-Aliassime.

La fiera degli esclusi è grandissima e parte appunto da Matteo Berrettini, attualmente nono nella Race. Molto più indietro invece in classifica l'azzurro Jannik Sinner, più volte fermato dagli infortuni in questa stagione e non solo.

Al momento non parteciperebbero alla competizione anche Alexander Zverev e soprattutto il numero uno al mondo Novak Djokovic. Il tennista serbo non ha quasi praticamente mai giocato in questa stagione, è destinato ad irrompere in questa classifica sulla terra rossa ma ulteriore penalizzazioni date dal mancato vaccino potrebbero complicare e non poco i suoi piani per la presenza alle Finals. È presto ma Torino ed i suoi tifosi tremano: potrebbero essere delle Finals povere di campioni.