Atp Indian Wells, svelato il tabellone di Jannik Sinner: attenzione a Rafael Nadal



by   |  LETTURE 5405

Atp Indian Wells, svelato il tabellone di Jannik Sinner: attenzione a Rafael Nadal

L'inizio di stagione del tennista azzurro Jannik Sinner è stato abbastanza buono. L'azzurro ha raggiunto i Quarti di finale agli Australian Open ed ha ottenuto ottimi risultati con la nazionale italiana dove ha dato un grosso contributo per la qualificazione nello spareggio di Coppa Davis contro la Slovacchia.

In questo 2022 la positività al Covid ha fermato la sua ascesa, ma Jannik ha dimostrato di reagire alla grande ed è tornato nel migliore dei modi. L'altoatesino è la testa di serie numero 10 del torneo americano di Indian Wells, primo Masters 1000 della stagione.

L'azzurro è tra gli atleti più attesi e il tabellone è molto interessante. Jannik deve difendere i punti raggiunti con gli Ottavi di finale lo scorso anno ed ora ha un tabellone non impossibile, almeno fino ad un certo punto.

Dopo il Bye del primo turno l'azzurro attende il vincente tra il serbo Laszlo Djere ed il coreano Kwon e si profila un cammino abbastanza interessante. Al terzo turno possibile un derby italiano con l'altro azzurro Lorenzo Sonego, che, affronterà al secondo turno il vincente del derby francese tra Bonzi e Rinderknech.

Grosse insidie dagli Ottavi per Sinner

Agli Ottavi di finale il tennista azzurro si trova dal lato del tabellone di Casper Ruud, tennista che ha sfidato in passato e che ha battuto anche alle recenti Atp Finals. Sul cemento la testa di serie numero 8 non è una sfida impossibile, ma Sinner potrebbe ritrovarsi dinanzi anche l'incognita Nick Kyrgios.

Conosciamo le qualità dell'australiano e non è impossibile vedere il tennista agli Ottavi. La wildcard sfiderà il sudamericano Baez al primo turno mentre ritroverebbe Ruud al terzo turno. Ai Quarti di finale Jannik Sinner si troverebbe davanti lo spagnolo Rafael Nadal.

Il maiorchino è probabilmente il favorito del torneo e Jannik non ha mai vinto neanche un set negli scontri diretti. Il tabellone diventa quasi impossibile con l'azzurro che in semifinale eventualmente dovrebbe sfidare Daniil Medvedev, la testa di serie numero uno del torneo.

In ottica vittoria finale la strada per Jannik è tortuosa con sul suo cammino tutti i top tennisti con l'eventuale finale contro Alexander Zverev o Stefanos Tsitsipas. Il greco ha lasciato l'ultima amara delusione all'azzurro con la netta vittoria a Melbourne, un ko per certi versi inaspettati per il tifo azzurro.