Le parole di Jannik Sinner dopo la sofferta vittoria sullo slovacco Gombos



by   |  LETTURE 2667

Le parole di Jannik Sinner dopo la sofferta vittoria sullo slovacco Gombos

È stata più dura del previsto ma alla fine il numero 11 al mondo e leader dell'Italia Jannik Sinner, ha vinto il primo match di questi Playoff di Coppa Davis. Una prestazione altalenante con il tennista altoatesino che sembrava in controllo, ma si è visto rimontare dallo slovacco Gombos, numero 110 delle classifiche mondiali.

L'azzurro prosegue il record positivo ed in questa stagione, nonostante qualche problemino di troppo, ha perso solo due sfide contro Top Ten come Stefanos Tsitsipas ed Hubert Hurkacz. Buon primo set di Jannik che è andato subito avanti anche nel secondo, ma ha avuto uno dei suoi 'consueti' (almeno recentemente) blackout ed ha, a sorpresa, ceduto il secondo set.

Nel terzo è apparso più aggressivo, è rimasto in controllo anche senza effettuare il break ed ha ottenuto il parziale decisivo nel nono game. In poco più di due ore di gioco Sinner ha concluso il match con il risultato di 6-4;4-6;6-4 ed ha regalato il primo punto all'Italia.

Le parole di Jannik Sinner al termine del match

Al termine del match il tennista altoatesino ha rilasciato interessanti dichiarazioni ai microfoni dei colleghi di Supertennis. Ecco le sue parole: "Si, credo che lui ha giocato molto bene, preferisce questi campi dove la palla non è molto veloce, poi ho fatto qualche errore nel secondo set ed ad un certo punto la gara è cambiata.

Nel terzo set ho provato a spingere di più e fortunatamente ho portato a casa la vittoria. Già ci siamo affrontati in passato e sapevo che sarebbe stata dura, ora speriamo che le cose vadano bene anche a Lorenzo nel prossimo match"

L'Italia è avanti ora nei Playoff di Davis ed affida ora le sue mani nel numero 21 al mondo Lorenzo Sonego. Il torinese affronterà nel secondo match il numero 194 al mondo Horansky tentando di portare gli azzurri sul 2 a 0 ed avvicinando l'Italia al passaggio del turno.