Atp, ecco quanto ha guadagnato Jannik Sinner nel 2021



by   |  LETTURE 16563

Atp, ecco quanto ha guadagnato Jannik Sinner nel 2021

Il 2021 è stato il primo anno completo del giovane tennista azzurro Jannik Sinner. L'enfant prodige del tennis italiano non era mai riuscito a completare una stagione a causa dell'emergenza Covid ed il 2021 è stato sicuramente l'anno più soddisfacente e remunerativo per la sua giovanissima carriera.

Ha vissuto alti e bassi, come logico che sia per un ventenne, ma Jannik si è tolto diverse e importanti soddisfazioni. Nel 2021 ha raggiunto la sua prima finale in un Masters 1000, cedendo a Miami, anche un po' a sorpresa, al polacco Hubert Hurkacz.

Oltre a ciò però ha vinto diversi tornei Atp, diversi 250 ma anche un torneo 500 a Washington, sul tanto amato cemento. I risultati di Jannik Sinner sono evidenti agli occhi di tutti e l'azzurro ha terminato la stagione con il debutto (da riserva) e la sua prima vittoria in un match delle Atp Finals.

Nonsota la giovane età Sinner si è tolto diverse soddisfazioni anche a livello economico e non solo per i guadagni con i tanti sponsor che hanno creduto in lui.

Quanto hanno guadagnato Jannik Sinner e Matteo Berrettini nel 2021?

Jannik Sinner e Matteo Berrettini sono senza dubbio i due principali tennisti italiani nel circuito.

Da un lato il giovane altoatesino ha avuto risultati migliori nei tornei "minori" mentre situazione diversa per Berrettini che negli Slam è il terzo tennista ad aver guadagnato di più dopo Novak Djokovic ovviamente ed il russo Daniil Medvedev.

Berrettini ha guadagnato 2,046 milioni di dollari nei tornei dello Slam e 1.150 milioni dagli altri tornei Atp, arriva cosi a poco più di 3 milioni di dollari guadagnati nel solo 2021. Situazione differente per Sinner che negli Slam ha sempre faticato quest'anno ed ha guadagnato nel complesso circa mezzo milione di dollari mentre è andata meglio nei tornei minori come 250 e 500 o anche Masters 1000 dove ha guadagnato 1.560 milioni di dollari, anche di più in questo settore rispetto al connazionale romano.

Senza dubbio una buona stagione per Sinner, che, ha però come obiettivo quello di migliorare i suoi risultati nel prossimo anno e magari avvicinare ancora di più le zone alte della classifica Atp. Per Jannik sarà fondamentale crescere nei tornei del Grande Slam e migliorare cosi le sue condizioni in classifica, a partire dall'Australia dove prima inizierà in Atp Cup e poi continuerà con l'Australian Open 2021.