Fognini elogia Sinner: "É molto maturo, sa già quello che deve fare"



by   |  LETTURE 7336

Fognini elogia Sinner: "É molto maturo, sa già quello che deve fare"

Adesso è ufficiale: sarà la Croazia di Marin Cilic ad affrontare l’Italia ai quarti di finale della Coppa Davis. Gli azzurri guidati da Filippo Volandri hanno vinto i quattro singolari disputati nel Gruppo E e provato nuove coppie in doppio in vista delle prossime importanti sfide.

Fabio Fognini ha infatti giocato la prima partita con Lorenzo Musetti e la seconda con Jannik Sinner. In entrambi i casi l’Italia non ha sfigurato, sopratutto considerando il livello di Stati Uniti e Colombia in doppio.

Nel match contro Juan Sebastian Cabal e Robert Farah, Fognini e Sinner hanno ceduto solo al tie-break del terzo set e dimostrato di poter competere ad alti livelli insieme. La Croazia potrà contare sulla migliore coppa del mondo: quella formata da Mate Pavic e Nikola Mektic.

I due hanno vinto quest’anno il torneo di Wimbledon e chiuso la stagione in vetta al ranking ATP.

Fabio Fognini: "Jannik Sinner è molto maturo"

Il ligure ha parlato proprio della sua prestazione in conferenza stampa.

“Abbiamo provato questo doppio, magari in futuro può tornare utile. Abbiamo anche cambiato lato. Jannik è molto maturo, sa già quello che deve fare, i risultati parlano per se" , ha spiegato Fognini..

"Sono contento, ho fatto debuttare in doppio anche un altro pischello. Mi dispiace aver perso in questa modo il doppio, ma siamo contenti di aver passato il turno e di giocare lunedì di nuovo qui a Torino" .

L'altoatesino, da parte sua, ha invece detto: "Siamo davvero un grande gruppo, sia io che Lorenzo abbiamo avuto due singoli molto difficili che non ci aspettavamo. Però il gruppo è stato fortissimo e anche il pubblico ci ha aiutato tanto.

Siamo felici di aver raggiunto i quarti di finale" . L'Italia sfiderà la Croazia domani. GLi azzurri cercheranno di fare il possibile per salutare il pubblico di casa con la vittoria e la qualificazione alle semifinali della più importante manifestazione a squadre del mondo del tennis. La partita inzierà alle ore 16:00 e sarà trasmessa in diretta da SuperTennis.