Fish dopo la sconfitta contro l'Italia: "Sinner mi ha impressionato"



by   |  LETTURE 3649

Fish dopo la sconfitta contro l'Italia: "Sinner mi ha impressionato"

L’Italia capitanata da Filippo Volandri ha guadagnato l’accesso ai quarti di finale della Coppa Davis grazie alle due vittorie ottenute contro Stati Uniti e Colombia. Jannik Sinner e Lorenzo Sonego hanno vinto tutti i match di singolare disputati e blindato il primo posto nel Gruppo E.

Sinner, in particolare, ha disputato un’ottima partita all’esordio contro John Inser. L’altoatesino ha mostrato un rendimento fuori dal normale in risposta e ha di fatto neutralizzato la migliore arma del suo rivale, ovvero il servizio.

Fish dopo la sconfitta contro l'Italia: "Impressionato da Sinner"

Mardy Fish, attuale capitano della squadra americana di Coppa Davis, ha parlato proprio del numero due italiano in conferenza stampa. “È la prima volta che vedo Sinner così da vicino e sono rimasto incredibilmente impressionato.

Avrò visto giocare Isner 600 o 700 volte e nessuno ha mai risposto al suo servizio come ha fatto ieri Sinner. Ci sono tanti giocatori che ho visto rispondere particolarmente bene, i Del Potro, i Medvedev, ma stando lontani dalla riga di fondo.

Lui sembra vedere bene prima dove andrà la palla. Decisamente il tennis italiano ha davanti a sé un brillante futuro. Per come hanno giocato oggi, penso che avrebbero vinto contro o qualunque squadra al mondo" .

Anche Volandri, al termine della sfida con la Colombia. ha elogiato il giovane tennista azzurro in conferenza stampa. "Siamo tutti stracontenti, arrivare ai quarti qui a Torino era un obiettivo. Jannik può giocare tutto, singolo, doppio, triplo!

E tutto ciò lo aiuta nella sua crescita, anche giocare questo doppio fino a quest’ora" .Sinner è sceso in campo anche in doppio con Fabio Fognini. La grande prestazione del team azzurro non è però bastata a evitare la sconfitta contro una delle migliori coppie del mondo: quella formata da Juan-Sebastian Cabal e Robert Farah.

Fognini e Sinner si sono arresi solo al tie-break del terzo e decisivo set; un tie-break terminato 8-6 a favore della Colombia. Ricordiamo che l'Italia affronterà la Croazia ai quarti di finale il prossimo lunedì.