Sinner: “Sono dispiaciuto per Berrettini. Mi ha mandato un messaggio”



by   |  LETTURE 11753

Sinner: “Sono dispiaciuto per Berrettini. Mi ha mandato un messaggio”

Ha saputo solo poche ore prima di giocare e Jannik Sinner ha debuttato nel migliore dei modi alle Atp Finals di Torino. L'azzurro non ha fatto rimpiangere Matteo Berrettini ed ha sconfitto con un doppio 6-2 il polacco Hubert Hurkacz, tennista che mesi fa gli ha dato probabilmente, nel Masters 1000 di Miami, la più grande delusione della sua giovane carriera.

I due si affrontarono in finale e dopo aver sprecato diverse chance nel primo set Jannik crollò al tie-break e si arrese poi in due set nella competizione. Gara a senso unico quella di oggi, dove, dopo l'emozione iniziale, Jannik ha comandato fino alla fine ed ha legittimato lasciando appunto solo quattro game ad uno 'spento' e apparso turbato Hurkacz.

Jannik ha annullato tutte le chance a disposizione dell'avversario e grazie a questo successo chiude cosi la classifica Atp nella Top Ten mondiale, risuperando dopo pochi giorni il giovane canadese Felix Auger-Aliassime, tornato numero 11 al mondo.

Le parole di Jannik Sinner al termine del match

Ai microfoni di Rai Sport Jannik Sinner ha parlato del match rivelando anche un aneddoto su Matteo Berrettini. Ecco le sue parole: "Sono ovviamente dispiaciuto per Matteo, ho provato a dare il massimo, è stata una bella gara con tante emozioni.

Giocare qui con il pubblico è emozionante. È andato tutto velocemente, Matteo mi ha scritto e mi ha dato l'in bocca al lupo. È una persona incredibile, contro Medvedev sarà molto dura, lui è il numero due al mondo, contro di lui non ho mai vinto e poi vediamo che succede"

Per Jannik nell'ultimo match ci sarà un atteso e difficilissimo scontro con il numero due al mondo Daniil Medvedev. Il russo è già qualificato per le semifinali ma cercherà di chiudere a punteggio pieno.

Per provare a raggiungere la qualificazione Sinner deve vincere e sperare in un 'miracolo' dell'amico Hubert Hurkacz che affronterà e dovrà vincere (almeno le speranze di Sinner e dei tifosi italiani) contro il tennista tedesco Alexander Zverev. Photo Images: (Atp Tour)